martedì, 26 Maggio 2020
Home Sezioni Fiorentina Prandelli: "partita delicata"

Prandelli: “partita delicata”

Prandelli parla in vista della partita col Torino all'Olimpico

-

In vista della trasferta col Torino il tecnico di Orzinuovi parla del fine settimana fondamentale che si appresta a vivere la Fiorentina.

“Quella col Torino sarà una partita delicata, diversa rispetto a tutte le altre. Noi ci siamo allenati bene e molto dipenderà dal nostro atteggiamento durante la gara. Abbiamo analizzato le loro ultime prestazioni e hanno fatto comunque bene. Noi dobbiamo pensare alla nostra di prestazione, dobbiamo vivere la partita da protagonisti. Sappiamo dove possono avere dei punti deboli”.

Poi Prandelli parla del momento delicato e decisivo che sta attraversando la Fiorentina: “capitano dei periodi particolari durante la stagione: “dobbiamo viverli in modo sereno perchè se lo siamo troviamo equilibrio, se cerchiamo esclusivamente il risultato sarà difficile vincere”.

Probabilmente nella partita di domani, il tecnico schiererà la stessa formazione scesa in campo domenica scorsa: “vista e considerata la prestazione di Roma l’idea e quella di continuare su quella strada. Abbiamo comunque considerato altre situazioni”.

 

Ultime notizie

Ecco com’è fatta Immuni. Sperimentazione al via in tre regioni

Il "tour" della prima versione di Immuni in un video: com'è fatta e come funziona l'app. Il ministro Speranza: "Siamo alle battute finali"

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, in Toscana solo 3 casi. Il bollettino del 26 maggio

Mai così pochi dal 2 marzo. Aumentano i guariti: le ultime notizie di oggi, 26 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Election day: regionali in Toscana e referendum il 20 – 21 settembre

Un'unica tornata elettorale per le elezioni regionali (Toscana e altre sei regioni), le comunali e il referendum: si va verso l'election day