giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniFiorentina"Pronto a prolugare in viola"

“Pronto a prolugare in viola”

E' ancora stanco, ma pronto a dare il tutto per tutto sabato, nella sfida con il Cagliari. Felipe Melo, forte delle ottime prestazioni con la maglia della sua Nazionale, ha in testa solo la Fiorentina e l'obiettivo Champions.

-

{mp3remote}http://www.ilreporter.it/images/stories/audio/felipemelo7aprile.mp3{/mp3remote}  

Non è ancora al 100% Felipe Melo, ma nella delicata sfida contro il Cagliari ci sarà: “Sono stanco ma sto bene. Sono felice. All’andata con il Cagliari abbiamo perso per colpa di un rigore che gli hanno regalato. Loro stanno lavorando per arrivare in Uefa. Comunque tutte le partite sono difficili e questa è una cosa che mi piace del calcio italiano. Noi vogliamo andare in Champions League e con il Cagliari bisogna fare di più di quanto fatto con l’Atalanta“.

Intanto il brasiliano gongola per il suo primo gol in maglia verdeoro: “Ora mi sento un po’ più importante. Sono arrivato in Nazionale, ho giocato tre partite da titolare e ho fatto un gol importante, non posso che essere contento di questo. Adriano? Con noi era felice. Ha lavorato come gli altri e non so cosa gli è successo. Speriamo torni dopo Pasqua“.

Dopo le voci che volevano il brasiliano pronto a trasferirsi in un ‘grande club’, inevitabile non parlare del futuro del centrocampista: “Ho tre anni di contratto alla Fiorentina e io e il mio procuratore abbiamo parlato per prolungarlo. Mi hanno infastidito le voci circolate su di me, la gente parla troppo. E’ uscito che voglio andare in un altro club e non è vero”. Non sa invece niente sulla clausola rescissoria che il diesse Corvino vorrebbe applicare a tutta la rosa: “Non ne ho ancora parlato con Corvino e con il mio agente. Non so cosa pensare, ho la testa solo per la Fiorentina e l’obiettivo Champions”.

Infine, un pensiero per la tragedia accaduta in Abruzzo: “Ho visto quello che è successo in tv. E’ una cosa triste. Se possiamo aiutare in una maniera lo faremo”.

Ultime notizie