mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina Sinisa: "Ora arrivano le gare...

Sinisa: “Ora arrivano le gare più belle”

Dopo l'importantissimo successo col Chievo, la Fiorentina è attesa dalla difficile trasferta di Roma nel turno infrasettimanale di campionato, contro una squadra galvanizzata dalla vittoria nel derby. Mihajlovic: "Dipende tutto da noi. Più forte è il nostro avversario e più valore avrà la nostra vittoria".

-

Servirà un mercoledì da leoni per battere i “lupi”. Nel turno infrasettimanale di campionato, la Fiorentina è attesa dalla Roma, galvanizzata dalla vittoria nel derby e rilanciata in campionato, oltre che nel morale. Per la banda di Mihajlovic, questa partita arriva in un momento positivo (almeno sul piano dei risultati), con 7 punti raccolti nelle ultime 3 partite.

GRANDI SQUADRE. “Ogni partita ha la sua storia – ha continuato Mihajlovic – dico sempre ai miei giocatori che dipende tutto da noi e che più forte è il nostro avversario e più valore avrà la nostra vittoria. Quando affronti una grande squadra sulla carta i giocatori trovano con più facilità le motivazioni. Da calciatore adoravo questo tipo di partite”. Ma quale traguardo si pone la Fiorentina per questa stagione? “Giocare partita per partita. Adesso arrivano la gare più belle, ripeto quelle che ti stuzzicano”.

GIOCATORI. Poi il tecnico viola ha fatto il punto su alcuni singoli giocatori. Cerci sarà in campo dal primo minuto? “Vediamo l’ultimo allenamento. Ieri abbiamo fatto solo una breve rifinitura visto il clima e la forte pioggia. Domani deciderò chi scendere in campo. Per Alessio giocare a Roma sarà solo uno stimolo in più”. Bolatti giocherà titolare? “Ieri stava abbastanza bene,vediamo”. Come sta Gilardino? “Alberto per noi è un calciatore fondamentale. Con il rientro di Mutu, sarà più facile anche per lui trovare continuità nelle realizzazioni”. D’Agostino sarà della partita? “Penso che sarà tra i convocati, anche se ancora è lontano dalla forma migliore”. Mutu ha voglia di gol? “Anche troppo. Gli ho detto di giocare semplice, senza pensare troppo al gol”.

TOTTI. Ultimo pensiero per Totti: la sua assenza nel derby ha scatenato il dibattito a Roma se la squadra sia più o meno forte con lui in campo… “Se Francesco giocherà sarà un pericolo in più per noi”, taglia corto Mihajlovic.

Ultime notizie

Covid Toscana, sono i 1.163 nuovi casi: i dati del 3 marzo

I dati del bollettino Covid della Toscana del 3 marzo: casi di nuovo sopra quota mille, percentuale positivi al 4,67%

A che ora chiudono i bar e fino a quando sono aperti per l’asporto

Il nuovo Dpcm Draghi stabilisce a che ora chiudono i bar e i ristoranti dal 6 marzo: ecco quando possono stare aperti e le novità per gli orari dell'asporto

Centri commerciali aperti o chiusi sabato e domenica: cosa dice il nuovo Dpcm

Shopping a ostacoli. In zona bianca, gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali anche per il nuovo Dpcm Draghi. Quando riapriranno?

Quante persone possono partecipare ai funerali in zona gialla, arancione e rossa

Funerale in zona gialla, arancione o rossa, le regole anti-Covid: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe agli spostamenti secondo il Dpcm