mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaViola, c’è il Verona di...

Viola, c’è il Verona di Toni. Montella: ”Non sbagliamo l’approccio”

Questa sera il posticipo di campionato: in vista del ritorno di Europa League, il tecnico potrebbe optare per un ampio turnover. Ma mette in guardia i suoi

-

Da una parte c’è la rincorsa ai piani più alti della classifica da non interrompere (visti anche i passi falsi delle squadre davanti), dall’altra sarebbe impossibile non ricordarsi che giovedì prossimo i viola si giocheranno l’accesso alle semifinali di Europa League.

tra verona e dinamo kiev

E’ così che la Fiorentina scenderà in campo questa sera al Franchi contro il Verona nel posticipo di campionato. Una ghiotta occasione per accorciare la classifica, che i viola potrebbero affrontare con un po’ di turnover in vista della gara di giovedì.

Alcuni big sembrano destinati a partire dalla panchina, anche se Montella alla vigilia ha messo in guardia i suoi: “Non sbagliamo l'approccio”, ha detto, chiedendo ai giocatori di essere “decisi fin dall'inizio”.

l'ex luca toni

I viola – ha continuano l’Aeroplanino – dovranno stare “attenti ai contropiedi del Verona”. Il pericolo numero uno, manco a dirlo, sarà l’ex di turno Luca Toni.

Vincendo la sfida di stasera la Fiorentina rosicchierebbe qualche punto alle squadre davanti e si presenterebbe al meglio, dal punto di vista del morale, alla partita di ritorno contro la Dinamo Kiev. Una sfida da non sbagliare, quella di giovedì, dopo l’1-1 dell’andata: i giochi cominciano a farsi davvero seri.

Ultime notizie