mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Lavoro & Economia A Firenze la posta non...

A Firenze la posta non va in ferie

Nexive assicura che il livello di affidabilità e sicurezza dei servizi postali erogati resterà costante

-

La consegna della posta non sarà un problema questo agosto a Firenze. Nexive, primo operatore postale privato del Paese, che a Firenze serve l’85% delle famiglie e nel solo 2013 ha consegnato oltre 10 milioni di buste, assicura che il livello di affidabilità e sicurezza dei servizi postali erogati resterà costante, grazie a una turnazione efficiente delle ferie degli addetti. Sempre aperte ad agosto anche le filiali di via Treccia, via Lucca, via Lavagnini e via Erbosa.

NEGOZI E AZIENDE

Non solo, per chi va in vacanza, Nexive propone “Fermo Posta Festività”. E' un servizio gratuito per negozi e aziende chiusi per ferie: le lettere saranno custodite e conservate presso le sedi Nexive e consegnate alla ripresa dell’attività. Il servizio è attivo dall’11 al 24 agosto e parte in presenza di qualsiasi comunicazione che attesti la chiusura per ferie dell’attività.
 

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre