Black Friday a Firenze come negli States? Nel 2017 sempre più negozi, anche all'ombra del Cupolone, hanno detto sì al “venerdì-nero”, alcuni addirittura hanno optato per un'intera Black week, con occasioni e sconti. Ma andiamo con ordine.

Black Friday, quando è?

Negli Stati Uniti l'ultimo giovedì di novembre è il giorno del Ringraziamento. Il giorno successivo è invece conosciuto come Black Friday, con cui si apre il periodo natalizio e la corsa ai regali. È una giornata molto amata dai consumatori (e dalle aziende) statunitensi poiché offre la possibilità di acquistare prodotti high-tech, abbigliamento, arredamento a prezzi dimezzati rispetto al valore di mercato. Per il 2017 quindi la “giornata nera” è stata fissata per venerdì 24 novembre. Questa particolare iniziativa, anno dopo anno, sta prendendo piede anche in Italia, Firenze compresa.

Perchè si chiama così?

L'origine di questa giornata è incerta, si presume si riferisca ai libri contabili dei commercianti che in passato annotavano le perdite in rosso e i guadagni in nero, per cui il Black Friday indicherebbe un giorno di grandi incassi per le attività commerciali. Poiché le grandi catene sono solite lanciare nuovi prodotti in anteprima ed eccezionali promozioni, negli Stati Uniti è molto comune trovare persone in fila già dalla notte, mentre su YouTube spopolano i video in cui le folle attendono impazientemente l'orario di apertura.

Amazon, Apple & co. c'è anche una giornata per lo shopping online

Oltre al famoso “venerdì nero” i maggiori negozi online hanno ideato un'altra giornata molto simile chiamata Cyber Monday (che quest'anno cade lunedì 27 novembre) e dedicata completamente allo shopping online. Un lunedì di ribassi, comunque inferiori rispetto al Black Friday, in cui gli utenti possono acquistare i loro prodotti preferiti e le collezioni esclusive. In testa ai siti più visitati c'è il colosso Amazon, seguito da Apple e dalle grandi catene di elettronica. Sono proprio i computer, gli smartphone e le consolle i prodotti più venduti, seguiti dai colossi d'abbigliamento e dalle compagnie aeree.

Black Friday 2017 a Firenze o black week?

Dopo il tiepido esordio dell'anno scorso, sono diversi gli esercizi commerciali fiorentini che hanno aderito all'iniziativa, sia online che offline. Si tratta però di una “black week” cioè un'intera settimana dedicata alle vendite a ribasso, in previsione degli acquisti di Natale. A spopolare sono i negozi di abbigliamento, come LuisaViaRoma e gli internazionali H&M e Zara. Anche la Feltrinelli offre sconti dal 15 % al 30% su libri, cd, dvd e cartoleria.

Balck Friday Firenze 2017 Black Week negozi sconti

Foto di Eleonora Corri

Sconti fino al 70% in tutti i negozi presenti all'Outlet di Barberino e prezzi al ribasso al The Mall di Reggello, mentre i Gigli il 24 novembre restano aperti fino alle 23, con sconti in 90 attività commerciali. Ce n'è anche per gli amanti del fitness, sia le palestre Klab che le sedi Virgin Active offrono promozioni sugli abbonamenti annuali a tutti i nuovi clienti.

Le occasioni durano però giusto una manciata di giorni: al termine della Black week i prodotti ritornano al loro prezzo pieno e per ulteriori sconti bisognerà aspettare i saldi invernali.