martedì, 11 Maggio 2021
HomeSezioniLavoro & EconomiaCaro affitto, quanto mi costi

Caro affitto, quanto mi costi

Terza per prezzi in Italia. In singola o in doppia, l’affitto di un posto letto a Firenze per uno studente fuori sede è salato

-

Non sono proprio a buon mercato, almeno andando a vedere i dati delle altre città universitarie italiane. Uno studente fuori sede per l’affitto di una stanza a Firenze sborsa in media 360 euro, se sceglie una la singola e 260 euro per un letto in una doppia. La città del giglio è al terzo posto in tutta Italia per i posti letto salati.

A dirlo è un’indagine di Immobiliare.it, che ha fatto due conti nelle tasche dei giovani alla ricerca, in questa periodo, di una sistemazione in vista dell’inizio dell’anno accademico. In tutto sono state prese in considerazione 15 città dello Stivale, quelle dove è maggiore la presenza di studenti fuori sede.

Quanto costa una stanza in affitto

Firenze è dietro solo a Milano (dove una singola costa in media 380 euro e la doppia 100 euro in meno) e a Roma (410 euro per avere una camera tutta per sé e 300 invece per quella condivisa). Pisa invece è sesta: per una stanza in affitto all’ombra della Torre Pendente ci vogliono 300 euro se si vuole avere tutta una camera e 240 se ci si accontenta della doppia.

Ma dall’indagine emerge un dato nuovo. Chi cerca una stanza in affitto a Firenze, come nelle altre grandi città italiane, non sono solo studenti. Anche i giovani lavoratori cercano un posto letto, indice che lo stipendio non basta a pagare una casa intera.

Caccia al coinquilino perfetto

Infine una curiosità. Ecco l’identikit del coinquilino perfetto, stilato in base alle richieste più comuni: ha meno di 35 anni, è donna e soprattutto non ha animali domestici al seguito. Un fattore che viene messo spesso in risalto negli annunci di affitti è anche l’essere gay friendly, specificato nel 44 per cento dei casi.

Ultime notizie