giovedì, 4 Marzo 2021
Home Sezioni Lavoro & Economia Cgil Firenze: Il futuro si...

Cgil Firenze: Il futuro si costruisce ora

Dovremo fare i conti con la pandemia per molto tempo ancora, ma il futuro si costruisce ora con scelte coraggiose all’insegna del cambiamento

Dovremo fare i conti con la pandemia che ci è precipitata addosso nel 2020 appena trascorso per molto tempo ancora, siamo nel mezzo di una emergenza sanitaria, economica e sociale, ma il futuro si costruisce ora con scelte coraggiose all’insegna del cambiamento.

La Cgil non starà con le mani in mano ad aspettare che passi la nottata. Non lo abbiamo mai fatto nei mesi trascorsi. Le nostre sedi sono state sempre aperte per non lasciare solo chi continuava a lavorare e chi invece è stato costretto a fermarsi. Siamo stati vicino ai lavoratori e ai pensionati e non abbiamo mai smesso di lottare in difesa dei diritti dei più fragili e di tutti quelli a cui erano e sono negati. Abbiamo conseguito risultati importanti, ne sanno qualcosa i riders ai quali all’inizio della pandemia erano negati anche i più elementari strumenti di protezione individuale dal virus. Li hanno ottenuti, importanti sentenze li hanno equiparati a lavoratori dipendenti ed ora c’è chi li assume con regolari contratti di lavoro.

Lo sanno anche i lavoratori della sanità pubblica toscana a cui, primi in Italia, è stata riconosciuta una indennità giornaliera legata al rischio Covid-19. La Cgil è stata in campo e lo sarà per cambiare un modello di sviluppo che ha arricchito i ricchi e impoverito i poveri. Equità, sostenibilità e circolarità sono le cifre del cambiamento necessario. Che raddoppino 48 milioni di turisti che hanno visitato la Toscana nel 2018 purché si sparpaglino in tutti i bellissimi borghi della Regione senza mordere e fuggire dalla città d’arte più famose. Basta inseguire la rendita che arricchisce i soliti noti e consuma le città svuotandole dei residenti e delle attività ad alto valore qualitativo.

Siamo in campo per continuare le nostre azioni in difesa di chi un lavoro ce l’ha, di chi lo ha perso e di chi lo cerca. La Cgil Toscana è una grande comunità, le nostre sedi sono a disposizione di tutti coloro che si riconoscono nei principi della nostra Costituzione e che condannano tutti i fascismi e tutti i populismi.

Ti aspettiamo cgilfirenze.it www.cgiltoscana.it

Informazione pubblicitaria

Ultime notizie

Il Reporter marzo 2021

L'atterraggio di Perseverance su Marte ci regala un certo gusto della rivincita, un invito a spostare un po’ più avanti la frontiera della fiducia nel futuro

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Dove, come e quando fare il vaccino anti-Covid in Toscana

La prenotazione e il calendario, l'efficacia e gli effetti collaterali: tutto quello che c'è da sapere prima di fare il vaccino anti-Covid in Toscana. La nostra guida: dove, quando e come

Cosa cambia in Toscana con il nuovo Dpcm Draghi (marzo 2021)

Scuole, bar, centri commerciali e parrucchieri: cosa prevede il nuovo Dpcm di Draghi in vigore dal 6 marzo 2021 e cosa cambia in Toscana