giovedì, 23 Gennaio 2020
Home Sezioni Lavoro & Economia Saldi al via il 5...

Saldi al via il 5 gennaio: ogni toscano spenderà in media 167 euro

-

I saldi a Firenze e in Toscana iniziano sabato 5 gennaio. Ancora pochi giorni prima di una stagione dei ribassi che si annuncia in linea con quella dell’anno scorso, con una spesa media di 167 euro a testa. È quanto prevede Confcommercio Toscana.

SALDI AL VIA IN TOSCANA, LE PREVISIONI

C’è molta cautela tra i commercianti toscani, ma la maggior parte degli intervistati dalla Confcommercio regionale per la sua indagine, il 75%, prevede che le vendite di fine stagione del 2019 saranno in linea con quelle del 2018. Una sostanziale tenuta che dovrebbe scongiurare grossi tracolli ma che, in ogni caso, non basterà a colmare i vuoti della stagione.

Più ottimista il 15% dei commercianti, che dichiara di aspettarsi vendite migliori di un anno fa, con incrementi tra il 5 e il 10 per cento. C’è però anche un 10% di intervistati che ammette invece di aspettarsi un lieve calo.

SALDI IN TOSCANA, LA SPESA MEDIA

Invariato il budget medio di ogni toscano: circa 167 euro a persona, come l'anno scorso. Sono le donne fra i 35 e i 50 anni le clienti più pronte a spendere nella stagione dei saldi, anche se la quota di uomini attenti alle nuove tendenze è in aumento anno dopo anno.

SALDI, COSA COMPRARE

I prodotti più gettonati saranno capispalla, maglie griffate, sneakers e stivaletti. I colori di tendenza sono quelli caldi: l’arancio, il bordeaux, il senape e tutte le sfumature del giallo.

“Sono stati mesi faticosi”, chiosa la presidente di Federmoda Confcommercio Toscana Federica Grassini, “prima per il meteo, con il caldo che è durato fino a novembre inoltrato e non ha agevolato per niente la vendita dei capi invernali; poi per la corsa al ribasso che, dal Black Friday in poi, ha limato molto il margine finale delle vendite. Chi ha aderito all’iniziativa a novembre ha avuto un fatturato in aumento, ma con ricavi davvero risicati, senza contare che si è giocato una parte delle vendite del Natale. Speriamo che non sia vanificato anche il risultato dei saldi”.

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Severgnini si racconta al Teatro Puccini

L’editorialista porta il suo “Diario sentimentale di un giornalista” a Firenze: ed è subito messinscena

Tramvia, linea 3.2: “Solo un terzo del percorso con i pali”

Intervistato da Lady Radio, il sindaco Dario Nardella fa il punto sui lavori per le nuove linee e anche sulla tecnologia che permetterà ai tram di viaggiare, in alcuni tratti, a batteria

La scuola al cinema: l’Istituto Marco Polo di Firenze in un film

Ci si resta anche al pomeriggio, si impara con metodi all’avanguardia e la parola d’ordine è “accoglienza”. Una scuola strana, l’Istituto Marco Polo. Che ora diventa un film

Natura collecta, a Firenze in mostra i prodigi della natura

Minerali rari, animali esotici, conchiglie e piume trasformate in oggetti di lusso. I gioielli della natura sono esposti in San Lorenzo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi