martedì, 28 Settembre 2021
HomeRubricheIl Reporter dei piccoliCasa sull'albero in Toscana, dove...

Casa sull’albero in Toscana, dove dormire con i bambini

Dormire in una casa sull'albero è il sogno di tutti i bambini, ecco una selezione delle più belle dove soggiornare in Toscana

-

È il sogno di tutti i bambini, dormire in una casa sull’albero come quelle che, anche in Toscana, stanno pian piano spuntando tra boschi e colline. In alcuni casi è necessario un po’ di spirito d’avventura e adattamento ma basta poco per sentirsi un po’ Tarzan e un po’ Mowgli, in altri casi sarà possibile immergersi in un’atmosfera unica, forse un po’ meno selvaggia, ma decisamente fiabesca.

Ma attenzione, non sempre – per tanti motivi – casa sull’albero è sinonimo di “kids friendly” e allora IlReporter.it ha fatto una selezione dei più begli alloggi tra il verde dove i bambini sono benvenuti. Ecco 6 case sull’albero tutte da scoprire, tra tree house sulle colline di Firenze, glamping in Maremma e costruzioni nelle campagne di Pisa e Arezzo.

Paradiso per bambini a Casa Barthel, la casa sull’albero a due passi da Firenze

Bambini ben accetti nella bellissima tree house di Casa Barthel, a due passi da Firenze, certamente una delle più celebri case sull’albero in Toscana. Una camera matrimoniale – con la possibilità di aggiungere un lettino da campeggio o un materasso pop up per i più grandi – immersa nei pini silvestri e negli olivi sempreverdi. Il tutto attrezzato con una piccola cucina, un bagno con doccia e una terrazza affacciata sul paesaggio toscano.

Glamping Il Sole, la casa sull’albero in Maremma dove dormire con i bambini

Casa sull'albero per bambini in Toscana
La casa sull’albero del Glamping Il Sole, in Maremma – Foto: Pagina Instagram Glamping Il Sole

Seconda tappa, la Maremma, dove il Glamping Il Sole, nella campagna intorno al paesino di Civitella Paganico, in provincia di Grosseto, offre una serie di alloggi alternativi (dalla cupola geodetica alla tenda tepee) compresa una bella casa sull’albero dove possono alloggiare anche i bambini. Una stanza attrezzata con tutto, costruita su una quercia a 8 metri di altezza, con una bellissima vista sulla campagna della Toscana. A disposizione degli ospiti una doccia esterna e la possibilità su richiesta, di godere della Hot Tub, una tinozza in larice con acqua riscaldata.

La Prugnola, la casa-tenda per chi non vuole stare sospeso

Chi ha paura dell’altezza ma vuole vivere – e far vivere ai bambini – comunque l’esperienza di dormire tra le fronde di un albero, può fare visita all’Agriturismo la Prugnola, a Montescudaio, in provincia di Pisa. La Prugnola offre due lodge tent (una via di mezzo hi-tech tra la tenda e il bungalow), soluzione perfetta per abbinare all’avventurosa esperienza a contatto con la natura, il piacere di una casetta di campagna attrezzata con una camera matrimoniale e una seconda camera con letti a castello a cui si aggiunge un angolo cottura attrezzato con utensili e stoviglie in modo da potersi godere delle cenette con vista sulle stelle.

La Conca, avventura tra gli alberi per bambini coraggiosi

Casa sull'albero Agriturismo La Conca Toscana bambini
La casa sull’albero dell’Agriturismo La Conca – Foto: sito internet: www.laconca.it

È una vera avventura quella proposta dall’Agriturismo La Conca, nella campagna che circonda Sansepolcro, in provincia di Arezzo. La Conca, infatti, oltre a una serie di bellissimi casali con piscina ristrutturati di tutto punto, mette a disposizione la sua casa sull’albero per chi è alla ricerca di una notte all’insegna della natura. Ma attenzione, la tree house de La Conca è un’autentica casetta nel bosco, quindi non c’è elettricità e acqua corrente (ma viene lasciato agli ospiti il necessario per bere e lavarsi le mani) né è attrezzata con bagno (ma si possono espletare i bisogni all’aria aperta, tra gli alberi circostanti) e infine non è raggiungibile di notte, perché per raggiungerla bisogna percorrere a piedi (o, su richiesta, in jeep) un sentiero di due chilometri che dopo il tramonto non è illuminato. Insomma, le famiglie con i bambini più coraggiosi ameranno trascorrere una notte qui.

Nel bosco, la tree house dove fare anche yoga (con i bambini)

Parola d’ordine “vita selvaggia” anche nella casa sull’albero di Sassofortino (frazione del Comune di Roccastrada, in provincia di Grosseto), dove le famiglie alla ricerca di una vera immersione nella natura troveranno quello che cercano. La casa, che è disponibile su Airbnb, dispone di un letto matrimoniale e di uno spiazzo per montare una tenda canadese (che eventualmente bisogna portare con sé) se si alloggia in più di due persone. Tutto intorno alla casa c’è un bosco, un uliveto e un frutteto da esplorare e poi, una grande cucina dove preparare da mangiare e uno spazio dove fare il barbecue, oltre a un’area comune per la meditazione e lo yoga.

Fattoria di Celli, per adulti che vogliono tornare bambini (sugli alberi)

Infine, per gli adulti che vogliono tornare bambini per una notte, ma che soprattutto vogliono riposarsi, rilassarsi e staccare dal resto del mondo, la Fattoria di Celli, resort nel cuore del Casentino, in Toscana, mette a disposizione per un single o una coppia, la sua casa sull’albero. Buen retiro per adulti dove i bambini non sono ammessi (ma i proprietari, visto il successo, stanno lavorando ad una soluzione per le famiglie), la tree house è un piccolo gioiello di design con una grande vetrata affacciata sul verde. Perfetta per una fuga romantica.

Cosa diversa è il tree sleeping, tende sospese tra gli alberi sui cui passare la notte.

Ultime notizie