venerdì, 7 Ottobre 2022
SezioniRubriche

Rubriche

Fulmini, cipolle e draghi: 3 cose che non sai su Palazzo Strozzi

Casa di una delle più ricche famiglie di Firenze, Palazzo Strozzi riserva tante sorprese e curiosità, a partire dall'antico nome dello slargo dove sorge questo elegante edificio rinascimentale

Firenze, il Carnevale dal tempo dei Medici all’Ottocento

La tradizione del Carnevale a Firenze nei secoli: dai balli e travestimenti dell'epoca medicea fino alle scorribande delle fanciulle in età da marito

Sant’Agata, la santa degli incendi (a Firenze)

Venerata come la vergine protettrice degli incendi nel medioevo, Sant'Agata è scomparsa dall'immaginario degli abitanti di Firenze

Il ceppo di Natale

Una delle tante tradizioni della nostra austera Firenze – austera come si conviene a una città etrusca – passata di generazione in generazione e rimasta in vita fino al Novecento è, senza ombra di dubbio, il Ceppo. Una storia tutta nostrana cha ha fatto per tanti anni la felicità dei bambini e degli adulti. 

Natale 2021, i quattro must have per la tavola a Firenze

I quattro must have per la tavola del Natale 2021 a Firenze, dall'apparecchiatura all'ammazzacaffè passando per un panettone... speciale

Sushi sì ma di ciccia, arriva a Firenze Cruditè Art

Cruditè Art, il ristorante a Firenze, in zona San Frediano che mischia la ciccia (cruda) e i sapori di casa nostra alla tradizione giapponese

La tradizione: la “Capannuccia” di Natale a Firenze

Con il Natale torna a Firenze anche la tradizione della Capannuccia, ovvero del presepe. Storia di una tradizione che affonda nel Medioevo

Olivia Bistrot, a Firenze l’olio dalla a alla z

Olivia Bistrot, a Firenze il ristorante nel cuore dell'Oltrarno che abbina alla buona cucina la scoperta dell'olio in tutte le sue forme

Ponte Vecchio, i segreti della Torre dei Mannelli

La storia della Torre dei Mannelli a Firenze, edificata nel 1200, l'unica rimasta sull'angolo di Ponte Vecchio che guarda via dei Bardi

La vita clandestina di chi tifa Juventus

L’umanità si divide in due categorie: quelli che tifano per la Juve e quelli che alla parola Juve accusano forti dolori psicosomatici.

Ultimi articoli