sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniSportIl Bisonte perde a Verbania...

Il Bisonte perde a Verbania con la capolista Ornavasso

Siamo Energia Ornavasso-Bisonte Azzurra San Casciano

-

Pubblicità
Niente da fare per Il Bisonte Azzurra San Casciano, che esce sconfitto per 3-0 dal Palasport di Verbania contro la capolista Siamo Energia Ornavasso. La squadra di Bellano in questo momento sembra avere qualcosina in più rispetto alle azzurrine, che comunque hanno lottato alla pari almeno per due set, risultando però meno incisive nei momenti decisivi e commettendo troppi errori gratuiti, fra i quali 11 battute sbagliate. Adesso in classifica la squadra di Francesca Vannini è sesta, avendo subito il sorpasso di Frosinone e Montichiari, ma con 15 punti rimane comunque nel gruppone dietro alle tre ‘grandi’. Vannini parte con Mazzini in palleggio, Bianchini opposto, Pietrelli e Ward in banda, Mastrodicasa e Giovannelli centrali e Lussana libero, Bellano risponde con Koutouxidou in regia, Minati opposto, Senkova e Moneta bande, Tasca e Bertaiola al centro e Ghilardi libero.
All’inizio la partita è equilibratissima, con le due squadre che si alternano al comando e Ornavasso che va al primo time out tecnico sull’8-7. Poi le locali scavano un piccolo vantaggio di due punti, che riescono a mantenere e ad incrementare fino al 18-14, ma Il Bisonte non molla e riesce a rimontare fino al 23-22, anche se qualche errore in battuta di troppo, così come la minor capacità di chiudere i punti lunghi, sono decisivi, e nonostante una buona Pietrelli il set va alle locali per 25-23.
Il secondo è la fotocopia del primo, con le due squadre che si alternano, Bianchini che cresce e Ornavasso che comunque va sopra al primo time out tecnico (8-7). Sull’11-8 entra Bertone per Giovannelli, sul 14-13 però la Siamo Energia piazza una mini fuga (21-14): entra Biccheri per Ward, arrivano quattro punti di fila per il 21-18 ma le Api controllano e chiudono 25-20.
Nel terzo set rimangono in campo Bertone e Biccheri, e ancora una volta si arriva all’8-7 al primo time out tecnico: l’equilibrio permane fino all’11-11, poi Ornavasso piazza il break decisivo (18-12) e a nulla serve l’ingresso in campo di Ward per Pietrelli, con il set che vola via 25-17.
 
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO 3
IL BISONTE AZZURRA SAN CASCIANO 0
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO: Koutouxidou 3, Baldi ne, Cottini ne, Moneta 6,
Senkova 8, Ghilardi (L), Minati 20, Tasca 7, Mossetti ne, Bertaiola 8,
Salvi ne, Gloder, Loda ne. All. Bellano.
IL BISONTE AZZURRA SAN CASCIANO: Mastrodicasa 12, Bianchini 12, Mazzini,
Giovannelli 1, Lussana (L), Savelli ne, Pietrelli 9, Biccheri 6, Bertone
3, Ward 6. All. Vannini.
Arbitri: Sessolo – Guerzoni.
Parziali: 25-23, 25-20, 25-17.
Note – durata set: 26’, 27’, 25’; muri punto: Ornavasso 6, Il
Bisonte 5; ace: Ornavasso 3, Il Bisonte 0.
Pubblicità

Ultime notizie