sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniSportPareggio a fil di sirena...

Pareggio a fil di sirena per la Florentia col Brescia

Rari Nantes Florentia - Leonessa Brescia

-

Il Brescia parte forte e riesce a chiudere il primo parziale avanti di due gol grazie alle doppiette di Calcaterra ed ai gol di Mammarella e Fresia. La Rari reagisce a fatica ma contiene la furia avversaria con Pagani che sigla una doppietta. La Florentia stenta ad osare nonostante nel Brescia manchino Paskvalin, squalificato; Binchi e Presciutti infortunati. Nel secondo parziale Cocchi realizza la terza rete toscana ma provoca un rigore che Rath realizza (3-5). Ed è ancora Rath a segnare per i lombardi che poi subiscono le reti di Radu, di Pagani (in controfuga) e di Bini (in superiorità) che riportano in partita la Rari. Nel terzo periodo arriva il primo vantaggio biancorosso con Radu (7-6) mentre Sottani porta il vantaggio a +2 grazie ad un tiro dalla media distanza.

Il Brescia, dopo aver subito cinque gol, si riporta in parità con Gitto e Calcaterra (8-8) ma, a poco più di 2 minuti dal termine, la Florentia torna in vantaggio con Lapenna. Nel quarto periodo Calcaterra (con altre due reti) e Fresia capovolgono il risultato (9-11) ma Bruschini riporta a –1 la Rari e a 30” dalla fine Pagani acciuffa il meritato pareggio.

Ultime notizie