Coop per la scuola buoni scuola 2019 2020

Fai la spesa e ricevi i “buoni scuola” con cui regalare agli alunni e alle classi tanti premi come materiali didattici o gite: con l’inizio della scuola prende il via Coop per la scuola, la campagna dedicata al sostegno delle attività delle scuole del territorio. Quest’anno l’iniziativa di Unicoop Firenze, oltre 100 punti vendita in 7 province della Toscana, si sposa con quella nazionale lanciata anche dalle altre cooperative di consumo italiane.

Coop per la scuola, il meccanismo e le date

Da lunedì 9 a lunedì 30 settembre 2019, ogni 15 euro di spesa nei punti vendita Coop.fi, soci e clienti riceveranno “buoni scuola” che potranno essere poi donati ai vari istituti. Collezionando questi buoni e raggiungendo le soglie prestabilite le scuole potranno richiedere i premi del catalogo: materiale e tecnologie per la didattica, come videoproiettori, computer, ma anche attrezzature sportive, strumenti musicali ed esperienze per gli studenti, ad esempio gite, visite ai tesori toscani e laboratori didattici (workshop di giornalismo per ragazzi, tour nel Museo archeologico di Firenze o in quello delle navi antiche di Pisa, solo per fare qualche esempio).

Per l’edizione 2019/2020 di “Coop per la suola” il tema scelto è #ambientefuturo, con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale.

Coop.fi: buoni scuola e bollini Smemoranda

Sulla scheda di ogni buono scuola si trova anche un bollino che i soci e i clienti possono collezionare per poi richiedere i premi firmati Smemoranda come zaini, borse, astucci. Anche questi sono “verdi” perché il tessuto con cui sono realizzati è creato grazie al recupero e al riciclo delle bottiglie in plastica.

Coopperlascuola

Nel 2016 Unicoop Firenze ha lanciato la prima iniziativa per le scuole del territorio (allora si chiamava “Cresciamo insieme“), per arrivare l’anno scorso a coinvolgere nelle 7 province dove è presente la cooperativa oltre 2.200 scuole, per quasi 44mila premi e 30mila alunni interessati da laboratori, gite e visite ai musei del territorio. Informazioni sull’edizione 2019 sul sito Coopperlascuola.