Un piccolo ha imparato che “gli alberi producono ossigeno”, un suo compagno di scuola ha scoperto che “crescono anche senza essere innaffiati”. 300 bambini di tre scuole (Fanciulli, Colombo, Guicciardini) sono stati i protagonisti della prima edizione della Festa dell’albero del Quartiere 5 di Firenze.

Prima in classe hanno realizzato piccoli lavori dedicati agli alberi e hanno ascoltato le lezioni di esperti in materia (volontari di Legambiente e agronomi), poi – insieme ai giardinieri del Comune – hanno piantato nuovi esemplari nei giardini che frequentano ogni giorno.

Ultima tappa della festa, iniziata il 21 ottobre nel giardino del Lippi, l’evento finale in occasione del 21 novembre, giornata nazionale degli alberi con uno spettacolo teatrale per tutti i piccoli al teatro del Circolo del Lippi. “Abbiamo coinvolto i ragazzi perché piantare un albero vuol dire guardare al futuro – dice Cristiano Balli nella video-intervista de Il Reporter – i bambini sono il futuro della nostra città”.

LE VIDEO-INTERVISTE QUARTIERE PER QUARTIERE

Ogni mese, Il Reporter gira per le strade dei quartieri fiorentini, raccontando cosa sta succedendo,  grazie a interviste ai protagonisti. Tutti i video sono disponibili nella sezione dedicata e sul canale Youtube de Il Reporter.