mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Sezioni Lavoro & Economia Impact Hub: il coworking fa...

Impact Hub: il coworking fa rete a Firenze Rifredi

Da Shangai a Berlino, quando il coworking fa squadra superando i confini. La storia di Impact Hub Firenze, parte di una rete internazionale: lavorare insieme migliora gli affari

-

Due domande su Impact Hub Firenze, il coworking nato nel 2014 in via Panciatichi 16, a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Rifredi, che fa parte di una rete internazionale. Risponde Riccardo Luciani, managing director.

Che differenza c’è fra lavorare in coworking in Italia e all’estero?

L’obiettivo della rete Impact Hub è quello di permettere ai diversi territori di generare impatto attraverso il supporto all’azione imprenditoriale dei singoli: questo obiettivo condiviso ci rende tutti simili, da Shanghai a Seattle, da Berlino a Firenze.

Naturalmente è molto diverso fare innovazione sociale, ambientale e relazionale in grandi metropoli o in piccole città, nel sud o nel nord del mondo: ogni Impact Hub si concentra su determinati e specifici strumenti per abilitare in loco questo cambiamento. Per esempio Impact Hub a Londra è molto concentrato sul business e rappresenta l’ambiente adatto a una crescita imprenditoriale più intensa mentre a Kyoto, in Giappone si riflette sulla conciliazione dei tempi di lavoro e della vita e capita più spesso di fare meditazione insieme piuttosto che una riunione di lavoro.

Spesso quando le persone vengono a trovarci per la prima volta ci dicono che nei nostri spazi sembra di essere in una città del nord Europa e non a Firenze: quello che ci auguriamo è che a Berlino chi visita Impact Hub possa dire di sentirsi un po’ anche a Firenze!

A febbraio ha aperto BUH! Circolo culturale urbano, come si integra con Impact Hub Firenze?

C’è una suggestione che riguarda la città di Firenze, i grandi momenti che l’hanno contraddistinta
come luogo determinante per l’innovazione, ed è quella di una città dove i luoghi del lavoro, della cultura, della musica e del convivio erano sovrapposti, non separati. L’idea di BUH! nasce da questo desiderio di costruire un luogo dove ci sia spazio per la contaminazione, per l’incontro e anche per il lavoro.

Impact Hub Firenze - Coworking Rifredi Buh - circolo culturale urbano

È molto importante per noi rivolgerci anche a chi non è ancora pronto per avere una postazione e vuole provare cosa significa entrare a far parte di questo luogo, BUH! è quindi una terra di mezzo, uno spazio di esplorazione e contaminazione per il quartiere e per la città.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 2 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Il Reporter dicembre 2020

La pandemia poteva offrire l’occasione per far conoscere anche al grande pubblico questa vertigine, per mostrare che un po’ di conoscenza scientifica aggiunge un livello di profondità ulteriore alla complessa bellezza della vita.

Bonus collaboratori sportivi dicembre: come richiedere l’indennità

Arriva la sesta "mensilità" per atleti, tecnici e lavoratori amministrativi delle società sportive. Come funziona la domanda per l'indennità, cosa fare la prima volta e a cosa stare attenti se si è già ricevuto il bonus

Innovazione, l’Università di Firenze lancia un master in trasformazione digitale

Si chiama "Digital Transformation. Progettare e gestire l’innovazione" il master al via all'Università di Firenze