giovedì, 18 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentinaFiorentina – Atalanta col dubbio...

Fiorentina – Atalanta col dubbio Nico Gonzalez

Torna la serie A ed i viola si troveranno di fronte subito un’avversaria tosta. I dubbi di Italiano riguardano i sudamericani

-

- Pubblicità -

Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. La Fiorentina torna a giocare in campionato dopo aver sperimentato già tutti i risultati. Ma è chiamata, soprattutto, a far vedere che merita una classifica migliore ed a far dimenticare ai propri tifosi il 4-0 subito contro l’Inter a San Siro. Allo stadio Artemio Franchi arriva (domenica alle 18) l’Atalanta. Formazione che in passato ha spesso conteso ai viola un posto in Europa. I dubbi che assillano Vincenzo Italiano riguardano l’impiego dei sudamericani, Nico Gonzalez e Beltran, che sono rientrati solo da poche ora dopo le lunghe trasferte con le Nazionali.

Le probabili formazioni

La Fiorentina dovrà calibrare bene le forze anche in vista della partita che giocherà, in Conference League in Belgio, giovedì prossimo. In porta parte dovrebbe essere confermato Christensen. Dodò e Biraghi agiranno sulle fasce, con Milenkovic e Ranieri come centrali. A centrocampo dovrebbero agire Arthur e Mandragora con Bonaventura nella consueta posizione di trequartista. I dubbi, come accennato, riguardano gli esterni. Nico Gonzalez dovrebbe partire dalla panchina. Ikonè non sta bene e quindi, se verrà convocato, non partirà dal primo minuto. Dovrebbero, dunque, trovare spazio Kouamè e Brekalo con Nzola come prima punta. Anche Beltrand è rientrato da poche ore ed eventualmente entrerà a partita in corso. Ancora squalificato Maxime Lopez.

- Pubblicità -

Anche Gasperini deve fare i conti con gli impegni europei e dovrà quindi preservare alcuni giocatori. Dubbio in porta con il possibile esordio di Carnesecchi, anche se Musso parte favorito.in difesa spazio a Toloi, Scalvini e Kolasinac. Zappacosta e Ruggeri sulle fasce, mentre nel mezzo dovrebbero manovrare De Roon ed Ederson con Koopmeiners trequartista. Davanti il duo composto da De Ketelaere e Scamacca.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -