sabato, 22 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeFiorentina"Obiettivo: gli ottavi di finale"

“Obiettivo: gli ottavi di finale”

Alessandro Gamberini si è presentato in sala stampa dopo la bella vittoria in Champions sul Debrecen e in vista della gara casalinga contro il Napoli. "Nello spogliatoio ci siamo detti di non accontentarci mai. Le ultime due partite ci hanno dato morale e carica. Il Napoli? Ha una rosa di grande qualità".

-

- Pubblicità -

La sua Fiorentina sta vivendo un momento magico, grazie anche alle prove della difesa, da tempo (a parte la parentesi, comunque vittoriosa, di Budapest) una delle meno battute. Dopo la vittoria in Champions League e in vista del Napoli, a parlare in casa viola è Alessandro Gamberini.

“La squadra sta bene, stiamo dando continuità ai nostri risultati. Aver pareggiato con la Juve e aver vinto in Champions ci dà morale e carica. Giocando martedì abbiamo avuto anche un giorno in più per recuperare e per prepararci al meglio in vista della prossima gara”, dice.

- Pubblicità -

Gara in cui la Fiorentina affronterà il Napoli, reduce dal cambio di allenatore che ha già fruttato una vittoria ai partenopei. “Il Napoli finora non si è espresso per quello che vale, ha una rosa di grande qualità, soprattutto in attacco, sarà una partita difficile e dovremo stare attenti“, commenta Gamberini.

Ma questa Fiorentina è più forte di quella dello scorso anno? “Di certo siamo migliorati – risponde il difensore – anche sotto il profilo del gioco. I primi due anni sono stati ugualmente molto positivi: mi viene difficile fare dei paragoni, anche perché l’esperienza che abbiamo in più è un fattore determinante. E abbiamo altri margini di miglioramento da sfruttare, margini che verranno fuori con il tempo”. 

- Pubblicità -

Ma dove vuole arrivare questa squadra? “E’ ancora presto per dirlo, il campionato è lungo e ci sono tante squadre che stanno facendo bene. Ma nello spogliatoio ci siamo detti di non accontentarci mai, dobbiamo continuare a fare piccoli passi in avanti – conclude Gamberini – la classifica di Champions si è messa bene dopo l’ultima vittoria. La grande prestazione contro il Liverpool ha aumentato la consapevolezza. Ora gli ottavi sono un obiettivo”.

Prima, però, c’è il Napoli.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -