Abbinamento non casuale perché a Stazione opera da tempo la Lega Italiana per l’Improvvisazione Teatrale (LIIT). A coronamento di questo sodalizio la LIIT ha chiesto ad Andrea Muzzi di portare a Stazione, un suo spettacolo e così è nato questo evento speciale “Recital Number One”.

Lo spettacolo è una sorta di collage degli ultimi lavori teatrali di Muzzi, da “Chiedo asilo nido” a “Meglio lasciar perdere”. Il risultato è una visione comica a 360° gradi sui fatti della vita, una carrellata surreale e mai volgare che parte dalla paternità e finisce con l’epopea dei grandi perdenti della storia.

Sabato 28 giugno, ore 21.30, Andrea Muzzi, Recital number one. Stazione di confine, via Attavante 5 (zona Ponte a Greve), telefono 055.7320812.