mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura "Emergenze creative 2009"

“Emergenze creative 2009”

-

Il concorso è rivolto ad associazioni culturali, imprese, società o gruppi operanti nella provincia di Firenze che abbiano al loro interno giovani tra i 18 e i 35 anni e che si adoperino per l’organizzazione e la realizzazione di eventi culturali e di spettacolo.

L’iniziativa è finalizzata a sostenere le idee creative innovative dei giovani artisti emergenti, che possano contribuire a rendere più dinamica la realtà circostante. I vincitori riceveranno un contributo finanziario che potrà coprire al massimo il 40% del costo complessivo del progetto, per un importo massimo di 5.000 euro. L’erogazione verrà corrisposta in due momenti: il 40% alla premiazione e il restante 60% a progetto ultimato. 

Per partecipare è necessario inviare la richiesta all’Ufficio Protocollo della Direzione Istruzione, Via Nicolodi 2 – 1° piano Comune di Firenze, Ufficio Politiche Giovanili. La domanda di partecipazione è scaricabile dalla rete civica del Comune di Firenze www.comune.fi.it oppure dal sito www.portalegiovani.comune.fi.it. 

 

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo