venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniArte & CulturaMario Monicelli, un anno fa...

Mario Monicelli, un anno fa l’addio

E' passato un anno da quando il regista viareggino è scomparso, lanciandosi da una finestra dell'ospedale San Giovanni di Roma.

-

E’ passato un anno da quando il regista viareggino è scomparso. Mario Monicelli si è spento il 29 novembre 2010 a 95 anni: era nato il 16 maggio 1915.

OSPEDALE. Monicelli si è tolto la vita un anno fa, lanciandosi dalla finestra dell’ospedale San Giovanni di Roma, dove era ricoverato per un tumore alla prostata. Erano stati alcuni sanitari del nosocomio a trovare a a terra, disteso nei viali vicino alle aiuole, a pochi metri dal pronto soccorso, il corpo ormai senza vita di Monicelli. Anche suo padre Tomaso, scrittore e giornalista, si era tolto la vita, nel 1946.

LUTTO. La sua scomparsa aveva provocato un profondo lutto nel mondo dello spettacolo. Tanti gli attestati di cordoglio arrivati fin da subito per la scomparsa del grande regista. Anche il sindaco di Viareggio, Luca Lunardini, aveva decretato il lutto cittadino  in ricordo del grande regista che, in questa città, era nato e ci aveva vissuto fino al trasferimento a Roma.

RENZI. ”Se ne va un protagonista del ‘900, un regista di capolavori della commedia all’italiana”: questo invece era stato il ricordo del sindaco di Firenze Matteo Renzi. “Cittadino onorario della nostra città – avevaaggiunto Renzi – per noi fiorentini il suo nome sarà sempre legato anche, ma non solo, ai personaggi indimenticabili di ‘Amici miei'”.

Ultime notizie