mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura "Megalopoli" allo Stensen

“Megalopoli” allo Stensen

rassegna cinematografica megalopoli allo stensen

-

La rassegna sarà un approfondimento su alcuni grandi agglomerati urbani del pianeta, raccontandone, attraverso storie individuali, la bellezza, la suggestione, la frenesia, le trasformazioni ma anche le contraddizioni e le povertà.

Cinque film, tutti ad ingresso libero (fino ad esaurimento dei posti a disposizione), tutti i martedì con inizio alle 21 con il seguente calendario:

22 aprile, “Lost in translation. L’amore tradotto”, (Usa 2003), di Sofia Coppola. Interverrà la critica cinematografica ed esperta di cultura giapponese Daniela Raddi;

29 aprile, “Shangai mon amour”, (Italia 2007), di Nene Grignaffini e Francesco Conversano, che saranno presenti alla proiezione insieme all’architetto Roberto Melosi;

6 maggio, “Rocinha”, (Italia 2003) di Carlos M. Casas;

13 maggio, “Fuori orario”, (Usa 1985) di Martin Scorsese.

20 maggio, “Megacities”, (Austria 1998), di M. Glawogger.

Ultime notizie

Cashback, bonus di Natale 2020: come funziona, l’app IO e lo Spid

A dicembre un rimborso da 150 euro per chi fa shopping nei negozi fisici e paga con le carte elettroniche o con il cellulare: ecco come richiederlo e a cosa serve l'app

Il concerto di Antonio Artese, dal Museo Marino Marini al web

Il Museo Marino Marini e l'Istituto Italiano di cultura di Oslo insieme per il concerto del maestro Artese, ispirato alle opere dell'artista

Messa di Natale 2020 anticipata prima di mezzanotte: l’orario di inizio

La santa messa della vigilia fa i conti con il coprifuoco. La Cei: va celebrata, ma si può fare qualche ora prima

Spostamenti tra comuni, il nuovo Dpcm di Natale: stop dopo il 3 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza