lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Uffizi ma non solo: il...

Uffizi ma non solo: il 15 agosto a Firenze? Si passa al museo

Nel capoluogo toscano la ''macchina'' del Polo Museale Fiorentino girerà a pieno regime anche nel giorno più caldo dell'anno. Ecco il programma delle aperture: non resta che scegliere dove andare.

-

Ferragosto in città? A Firenze si può passare al museo. Nel capoluogo toscano, infatti, la “macchina” del Polo Museale Fiorentino girerà a pieno regime anche mercoledì 15 agosto. Ecco che cosa offre il programma del giorno di mezza estate.

CENACOLI E NON SOLO. Dalle 8.15 fino alle 13.50 si potranno visitare i cenacoli di Sant’Apollonia (zona San Marco), di Andrea Del Sarto (zona San Salvi) e il Museo della Casa Fiorentina Antica – Palazzo Davanzati, nell’omonima piazza. Fino alle 16.50 invece saranno visitabili le Cappelle Medicee (con la michelangiolesca Sagrestia Nuova) in piazza Madonna degli Aldobrandini e il Museo di San Marco nell’omonima piazza, mentre fino alle 17 sarà aperto il Museo Nazionale del Bargello dove si può ammirare la più ampia collezione di opere di Donatello ed è in corso la mostra “Fabulae pictae. Miti e storie nelle maioliche del Rinascimento”.

UFFIZI & CO. Dalle 8.15 fino alle 18.50 sarà aperto un nutrito gruppo di musei statali fiorentini: si potrà visitare la Galleria degli Uffizi (dove è in corso la suggestiva esposizione “Bagliori dorati. Il gotico internazionale a Firenze: 1375-1440”), la Galleria dell’Accademia e Museo degli Strumenti Musicali (dove prosegue la mostra “Arte torna arte”) e tutti i musei di Palazzo Pitti, ovvero il Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane e Galleria del Costume (dove si può ammirare la mostra dal titolo “La nuova frontiera. Storia e cultura dei nativi d’America dalle collezioni del Gilcrease Museum”), Galleria Palatina (dove è in corso la mostra “Il Mito, il Sacro, il Ritratto”) e Appartamenti Reali e Galleria d’Arte Moderna (che accoglie anche una superlativa selezione di vedute del capoluogo toscano dal titolo ““Firenze negli occhi dell’artista. Da Signorini a Rosai”.

VILLE E GIARDINI. Quindi ville e giardini: fino alle 19 sarà aperta la Villa medicea di Cerreto Guidi, mentre prolungheranno l’apertura fino alle 19.30 la Villa medicea della Petraia (dove attualmente è in corso la mostra “L’immagine delle Ville Medicee. Le lunette dell’Utens alla Petraia”), il giardino della Villa medicea di Castello, il Giardino di Boboli e la Villa medicea di Poggio a Caiano. Qui si potranno ammirare le sale monumentali della villa, con visite accompagnate dal personale di custodia ogni mezz’ora per un massimo di 50 persone a visita, nonché il Museo della Natura Morta con visite solo su prenotazione chiamando il numero telefonico 055-877012.

MUSEO ARCHEOLOGICO. Da segnalare, infine, dalle 8 alle 19, l’apertura del Museo Nazionale Archeologico di piazza Santissima Annunziata.

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare