martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Un concerto per ricordare il...

Un concerto per ricordare il gemellaggio Firenze-Kyoto

Era il 1965 quando l'allora sindaco di Firenze Giorgio La Pira unì in gemellaggio il capoluogo toscano con la città giapponese di Kyoto. A 45 anni di distanza l'unione tra le due città sarà ricordata domani con un concerto della Doshisha University Orchestra nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

-

La Doshisha University Orchestra è composta da 140 studenti dell’omonima università, uno dei più prestigiosi istituti cristiani in Giappone, fondato nel 1875. L’orchestra nacque invece nel 1925 per iniziativa di un gruppo di studenti e negli anni ha sviluppato qualità e tradizione tanto che oggi tiene stabilmente concerti in giro per il mondo.

Dalle 18.30, sotto la direzione del maestro Hiroyuki Odano, l’Orchestra suonerà musiche di Verdi (Overture da ‘Nabucco’), Mozart (Concerto per violino n. 3 in Sol maggiore k216-Cadenza di Fulvio Montanaro) con la violinista Natascia Gazzana e Dvorak (Sinfonia n. 8 in Sol maggiore opera 88).

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo