domenica, 2 Ottobre 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaAllerta meteo a Firenze: i...

Allerta meteo a Firenze: i danni del nubifragio e del maltempo

Raffiche fino a 110 chilometri orari. Continua l'allerta meteo a Firenze, mentre si registrano feriti, disagi e danni per il nubifragio nella mattinata del 18 agosto

-

Pubblicità

Dopo il temporale di Ferragosto, si contano i danni della nuova ondata di maltempo tra alberi caduti e guasti alla rete elettrica: un nubifragio si è abbattuto su Firenze accompagnato da forti raffiche di vento giovedì 18 agosto, giornata caratterizzata da un’allerta meteo per tutta la Toscana. Nella nottata tra giovedì e venerdì, si è verificata inoltre una grandinata, ma con pochi danni, fa sapere il Comune. La Regione intanto ha esteso il codice giallo per temporali fino alle ore 20 di venerdì: il rischio è di precipitazioni intense, che si potranno verificare a più riprese.

Danni, guasti alla rete elettrica per il nubifragio a Firenze: maltempo e tromba d’aria

Alberi abbattuti, rami caduti sulle auto e su alcune persone, tetti scoperchiati, numerose finestre mandate in frantumi, problemi sulle strade per i detriti, blackout a macchia di leopardo. Sono questi i danni segnalati dalla sala operativa della Protezione Civile della Metrocittà Firenze a seguito del nubifragio di giovedì. Il temporale del mattino, concentrato in un lasso di tempo molto limitato, è stato accompagnato da violente raffiche di vento, che hanno raggiunto i 111 chilometri orari, secondo quanto registrato dalla stazione meteorologica di Casa Sartori (Montespertoli), e i 90 km/h in città, dove sono caduti 30 millimetri di pioggia durante l’intera giornata.

Pubblicità

Evacuato un condominio nella zona dell‘Isolotto vecchio, in via delle Acacie, dove un albero molto alto ha ceduto e si è appoggiato sul palazzo alto 4 piani. Chiusi parchi e giardini pubblici fino alle ore 8 di sabato, mentre i tram della linea 1 (tornati in funzione su tutto il tratto dopo la caduta di alberi sulla linea di alimentazione) non si fermano alle Cascine, fermata sospesa fino a sabato mattina. L’allerta meteo su Firenze non cessa: nonostante una tregua, le previsioni indicano la possibilità di nuovi fenomeni violenti anche per la giornata di venerdì.

Allerta meteo con codice giallo a Firenze: cosa significa

L’allerta meteo su Firenze e sulla Toscana è stata infatti prorogata fino alle ore 20 del 19 agosto per temporali forti e rischio idrogeologico: il codice è giallo. Questo vuol dire che c’è da monitorare la situazione. Giallo significa in questo caso ‘vigilanza’ ed è in realtà un codice non altissimo, visto che precede arancione e rosso. Tuttavia le nubi su Firenze avanzano e l’instabilità climatica potrebbe portare ad un innalzamento del grado di allerta.

Pubblicità

Intanto il Lamma, che si occupa delle previsioni meteo in Toscana, segnala per venerdì temporali sparsi, più probabili nelle zone interne durante il pomeriggio, seguiti da un miglioramento in serata. Un agosto completamente diverso dal luglio che si era contraddistinto dal forte caldo. A luglio temperature bollenti, ad agosto nubifragio e allerta meteo a Firenze: l’evidenza che qualcosa nel clima non va.

Il nubifragio di Ferragosto a Firenze

Fin qui le problematiche relative al presente e all’allerta meteo su Firenze. In queste ore però si fa anche la conta dei danni per il nubifragio che ha colpito Firenze, estendendosi poi a Bagno a Ripoli (in particolare Antella e Grassina), nel tardo pomeriggio di Ferragosto. Come ha detto il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini i danni sono ingenti a immobili, mezzi, strade e scuole. È un primo bilancio: la Regione ha avviato le procedure per la dichiarazione dello stato di emergenza (e subito aveva attivato anche la colonna mobile della protezione civile). Circa dieci famiglie sono state evacuate. Il rischio è che fenomeni analoghi possano ripetersi nelle prossime ore.

Pubblicità

Ultime notizie