giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica A che ora chiudono i...

A che ora chiudono i bar in zona gialla e le regole per l’asporto

L'ultimo decreto stabilisce anche a che ora chiudono i bar e i ristoranti: secondo le regole in zona gialla possono stare aperti, ma non a cena. E il nuovo Dpcm potrebbe introdurre una stretta per l'asporto dopo le 18

-

Solo cibo d’asporto e consegne a domicilio in arancione e area rossa. Nella fascia di rischio Covid minore, invece, i servizi di ristorazione possono restare aperti al pubblico, ma con alcune restrizioni perché l’ultimo Dpcm anti-Covid stabilisce a che ora chiudono i bar in zona gialla, come succede anche per i ristoranti. Allo studio inoltre una stretta per l’asporto dopo le 18, che potrebbe riguardare i bar.

Se per i negozi non ci sono particolari limiti di orario, se non quelli del coprifuoco (stop dalle 22 alle 5), le attività come bar, ristoranti, pasticcerie, gelaterie e rosticcerie devono chiudere prima: niente aperitivo, se non si vuole brindare molto in anticipo, e stop alla cena fuori. Via libera al pranzo al ristorante o al bar ma con un numero massimo di commensali al tavolo.

A che ora chiudono i bar e i ristoranti in zona gialla: i limiti di orario e le regole anti-Covid

Secondo il Dpcm in vigore fino al 15 gennaio, nella zona gialla i bar sono aperti regolarmente, ma chiudono alle 18, stesse regole per i ristoranti e gli altri esercizi di ristorazione. Dallo scoccare di questo orario fino alle 22.00 è consentito solo l’asporto di bevande e cibo, i clienti però non possono consumare i prodotti davanti o nei pressi dell’attività. Per la consegna a domicilio non ci sono limiti di orario, può essere fatta sempre.

In zona gialla si può quindi fare colazione e prendere un caffè al bancone del bar (mantenendo la distanza di sicurezza), andare a pranzo al ristorante, fare merenda in pasticceria al tavolo o prendere un gelato, ma non è possibile cenare fuori. Ci sono bar e ristoranti che non chiudono alle 18, ecco quali possono restare aperti:

  • bar di stazioni di servizio lungo le autostrade, negli ospedali e negli aeroporti
  • ristoranti degli alberghi, aperti anche a cena, ma solo per chi pernotta nella struttura.

Nuovo Dpcm: stop all’asporto per i bar dopo le 18?

Con tutta probabilità il nuovo Dpcm previsto il 16 gennaio confermerà queste regole: bar e ristoranti aperti in zona gialla fino alle ore 18 e nessuna novità sull’ora in cui chiudono. Il governo sta studiando però nuove limitazioni, dopo gli assembramenti registrati in alcune città davanti ai locali e dopo alcune feste non autorizzate.

L’idea su cui si lavora è di vietare dopo le ore 18.00 l’asporto per i bar, che quindi dovranno chiudere del tutto alle 22.00. Via libera invece alle consegne a domicilio. Non è ancora chiaro se questo divieto interesserà anche i ristoranti. Alcuni governatori, tra cui quello della Liguria Giovanni Toti, si sono detti contrari all’ipotesi di bloccare il take away dopo le 18.

Il numero massimo di persone al tavolo

Anche in zona gialla sono confermate le altre regole per chi va a mangiare al ristorante, in trattoria, in pizzeria o in qualunque altro locale. Il Dpcm in vigore fino al 15 gennaio (qui il testo in pdf) stabilisce non solo a che ora chiudono bar e ristoranti ma anche quante persone possono mangiare a uno stesso tavolo: il numero massimo è di 4 commensali non conviventi.

Ultime notizie

Covid in Toscana: dati aggiornati a oggi (21 gennaio) su contagi e vaccino. 14 morti

Il nuovo bollettino sul coronavirus fa registrare un aumento di contagi per il secondo giorno consecutivo: i dati sul Covid in Toscana

Cambio di colore delle regioni italiane: quando vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Museo archeologico di Firenze: i nuovi orari per la riapertura

Il Museo archeologico nazionale di Firenze è uno dei luoghi d'arte aperti dopo lo stop per la seconda ondata di Covid. Ecco cosa si può vedere e quando: orari 2021 e prezzi dei biglietti

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici, fino al Museo archeologico