giovedì, 20 Gennaio 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaFirenze, le regole del Capodanno...

Firenze, le regole del Capodanno 2022, stop a botti e vetro

Le disposizioni del Comune di Firenze per il Capodanno 2022, dallo stop alle bevande in vetro ai botti "pericolosi" fino ai consigli per aiutare gli animali domestici

-

Niente botti, petardi e bevande in vetro per il Capodanno 2022 in tutto il territorio comunale di Firenze. Lo prevede l’ordinanza firmata dal sindaco Dario Nardella in vista dei festeggiamenti per l’ultimo dell’anno.

L’ordinanza del Comune di Firenze per il Capodanno 2022 vieta, dalle ore 19 del 31 dicembre alle ore 7 del primo gennaio, nel centro storico Unesco, di vendere per asporto bevande di qualsiasi natura in contenitori di vetro, di somministrare per asporto bevande di qualsiasi natura in bicchieri o altri contenitori di vetro e di detenere, anche per proprio consumo, bevande di qualsiasi natura in contenitori di vetro

Capodanno 2022, a Firenze sanzioni per chi fa danni con botti e fuochi d’artificio

Insomma, chi vuole festeggiare il Capodanno, partecipando ad uno degli eventi in programma in città o stappando una bottiglia a casa propria, deve stare molto attento perché sono previsti controlli e massima attenzione, nonostante la pandemia. Il Comune invita tutti a limitare il più possibile l’uso di botti, fuochi d’artificio o altro materiale esplodente negli spazi privati non accessibili al pubblico, ad evitarne l’uso in presenza degli animali domestici e comunque ad adottare ogni opportuna cautela per prevenire possibili danni alle persone, agli animali o alle cose”. I trasgressori pagheranno una sanzione da 25 a 500 euro. Le cose illegittimamente detenute saranno sequestrate.

Come dichiarato dal sindaco di Firenze Dario Nardella malgrado l’annullamento degli eventi di Capodanno l’area del centro ma anche le periferie potrebbero ugualmente diventare teatro di assembramenti a causa della spontanea aggregazione di persone. Vetro e petardi potrebbero causare feriti, oltre che danni ai monumenti, e non è questo – ha detto Nardella – il momento di sovraccaricare gli ospedali con incidenti evitabili”. “Mi appello al senso civico dei fiorentini – ha concluso il sindaco – e invito tutti a non usare botti, peraltro altamente inquinanti, soprattutto in presenza di bambini, soggetti fragili e animali ai quali rumori e luci violente potrebbero causare gravi disturbi e sofferenze”.

Capodanno 2022 a Firenze, le nove regole per tutelare gli animali domestici

L’appello riguarda anche gli animali domestici con nove regole da seguire per proteggerli.

  • Tienili il più possibile lontano dai festeggiamenti e dai luoghi in cui i petardi vengono esplosi.
  • Non lasciarli soli, potrebbero avere reazioni incontrollate e ferirsi. Stai loro vicino, mostra tranquillità e cerca di distrarli.
  • Non lasciarli in giardino. Tienili in casa o in un luogo protetto per scongiurare il pericolo di fuga.
  • Tieni alto il volume di radio e televisione chiudendo le finestre e le persiane.
  • Lascia che si rifugino dove preferiscono, anche se si tratta di luoghi che normalmente sono loro ‘vietati’.
  • Durante le passeggiate tienili al guinzaglio per evitare fughe dettate dalla paura.
  • Falli visitare da un veterinario comportamentista affinché valuti la possibilità di una terapia di supporto.
  • Evita soluzioni fai-da-te somministrando tranquillanti, alcuni sono controindicati e fanno aumentare lo stato fobico.
  • I rumori dei botti possono essere dannosi per i nostri amici a quattro zampe: diffondi l’informazione e aiuta a sensibilizzare l’opinione pubblica, soprattutto i bambini.

Ultime notizie