Home Sezioni Cronaca & Politica Cinema, mascherina Ffp2 e green pass: cosa serve oggi per andare in...

Cinema, mascherina Ffp2 e green pass: cosa serve oggi per andare in sala

Green pass, mascherina Ffp2, si può mangiare davanti al grande schermo: tutte le regole anti-Covid dopo il 15 giugno 2022

cinema green pass mascherina cosa serve per andare Ffp2

Niente più green pass e dopo il 15 giugno 2022 sono cambiate le regole sull’obbligo di mascherina al cinema: quindi cosa serve oggi per andare in sala e a teatro? Al cinema bisogna portare con sé la Ffp2 e si può mangiare davanti al grande schermo del cinema? Facciamo chiarezza e vediamo quali sono le norme in vigore.

Cosa serve oggi per andare al cinema e a teatro: non ci vuole il green pass

Dallo scorso 1 maggio per andare al cinema, al teatro, nelle sale da concerto e negli altri luoghi di spettacolo non serve più il green pass rafforzato, detto anche super green pass. Come per gli altri ambiti della vita quotidiana il certificato verde non viene più richiesto. Un allentamento deciso dal governo vista la situazione epidemiologica sotto controllo e anche per l’arrivo della bella stagione e delle alte temperature che diminuiscono la trasmissione del virus.

Le regole dal 15 giugno 2022 sull’obbligo di mascherina Ffp2 al cinema e a teatro: cosa serve?

Da oggi, 16 giugno 2022, non serve più la mascherina Ffp2 per andare al cinema, a teatro, nelle sale concerto e negli altri luoghi di spettacolo al chiuso: il decreto legge del 15 giugno non ha prorogato l’obbligo per questi settori. Quindi è possibile entrare in sala a “volto scoperto”, mentre le restrizioni restano fino al 30 settembre per chi usa i mezzi pubblici. Le mascherine, al cinema come negli altri luoghi al chiuso, sono raccomandate e non più obbligatorie. Ovviamente se un cliente si sente più sicuro con l’Ffp2 è libero di indossarla. Per il personale valgono invece le norme dei protocolli Covid per i posti di lavoro.

Si può mangiare al cinema oggi?

Dallo scorso 10 marzo 2022 si può mangiare al cinema: secondo le regole stabilite dal governo, da questa data è consentito il consumo di cibo e bevande al chiuso, in sale teatrali, cinematografiche, in locali di intrattenimento e anche allo stadio. Finisce quindi in un cassetto la norma che non permetteva di mangiare pop corn o bere bibite davanti al grande schermo. Sul sito del governo è possibile trovare chiarimenti sulle regole anti-Covid.