sabato, 11 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Com’è cambiata piazza del Carmine

Com’è cambiata piazza del Carmine

Festa in piazza del Carmine, nell'Oltrarno fiorentino, per la fine dei lavori. Ecco come si è modificata dopo il progetto di riqualificazione

-

Dopo tante inversioni di sensi di marcia, la scomparsa di posti di parcheggio, una pedonalizzazione e  numerose polemiche, i lavori in piazza del Carmine giungono al termine e per l’occasione il Comune di Firenze, in collaborazione con il Mus.E e il Maggio Musicale Fiorentino, ha organizzato una grande festa.

Sabato 16 giugno 2018 è stata presentata ai cittadini la nuova conformazione della piazza il cui cuore, secondo il progetto di riqualificazione,  è stato trasformato in una vasta zona pedonale leggermente rialzata rispetto alla strada, sulla quale sono sistemate 8 panchine in pietra serena sulle tonalità del marrone che riportano le incisioni degli episodi più significativi della storia della piazza: dalla fondazione per opera dei frati carmelitani, passando per gli affreschi di Masaccio fino ai dipinti novecenteschi di Ottone Rosai. Durante l’inaugurazione è stata presentata l’opera Leone dell’artista Sedicente Moradi.

Il “bosco” di piazza del Carmine

A completare il quadro c’è il famoso nuovo “boschetto” composto da 23 alberi, 4 canfore e 19 aceri per la precisione, sul  lato opposto rispetto alla chiesa e un nuovo fontanello per l’acqua potabile, per il quale è stato lanciato un bando negli ultimi mesi in modo da raccogliere idee per una realizzazione creativa e innovativa.

Piazza Carmine Oltrarno Firenze

Per quanto riguarda il fondo stradale, la pavimentazione storica ha lasciato il posto ad un conglomerato drenante con scaglie di pietra a cui fa da cornice un percorso a U realizzato con lo stesso materiale non drenante per permettere il passaggio delle macchine. Nel resto della piazza e sul selciato della chiesa sono state invece ricollocate le pietre del lastricato originale, restaurate per l’occasione. Per i residenti sarà ancora possibile parcheggiare in piazza, non più al centro come in precedenza ma lungo i marciapiedi.

Ultime notizie

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge

Treno gratis per chi ha 18 anni: in Toscana il “regalo” di agosto

Come funziona l'iniziativa per chi compie la maggiore età. Un mese di spostamenti gratis sui convogli regionali, ma attenzione, va richiesta una card

F1, GP Mugello: biglietti per il pubblico o Formula 1 a porte chiuse?

Per la prima volta il circus sbarca sul circuito toscano e festeggia le mille gare della Ferrari, la padrona di casa