venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus: in Toscana i casi...

Coronavirus: in Toscana i casi attualmente positivi sopra quota 1.600

Crescono i nuovi casi, ma non ci sono nuovi decessi. Sotto controllo la situazione negli ospedali e nelle terapie intensive

-

Continua il saliscendi dei contagi. I nuovi casi di coronavirus in Toscana, segnalati nel bollettino di oggi, 2 settembre 2020, sono 69 in più, in aumento rispetto a quelli registrati a ieri (40 positivi), non si segnalano nuovi decessi, mentre la situazione dei posti letto Covid negli ospedali della regione è grossomodo stabile. Crescono anche i tamponi, 7.629 in più rispetto a ieri.

Per quanto riguarda i nuovi contagi, individuati nelle ultime 24 ore, il 76% è risultato asintomatico, il 11% con sintomi lievi. 8 positivi sono legati a rientri dall’estero (di cui solo uno per motivi di vacanza, dalla Spagna), altri 2 da rientri da regioni italiane (uno dalla Sardegna, l’altro del’Emilia Romagna), mentre 3 persone sono residenti fuori dalla Toscana e sono state individuate qui grazie ai controlli nei porti e nelle stazioni. Si alza l’età media dei nuovi casi: 44 anni circa.

Coronavirus in Toscana, 2 settembre 2020: casi e dati

A oggi, 2 settembre, in Toscana le persone attualmente positive al coronavirus sono 1.636, con un aumento del 3,5% rispetto a ieri: di queste 1.570 sono in isolamento a casa, con sintomi lievi o assenti, mentre 66 pazienti si trovano ricoverati nei posti letto Covid (4 in più rispetto a ieri, +6,5%). 8 sono in terapia intensiva (uno in meno rispetto a 24 ore fa).

Salgono del 2,6%, rispetto al bollettino Covid di ieri, i soggetti messi in isolamento domiciliare, non perché malati, ma perché hanno avuto contatti con positivi: sono in tutto 3.972. Si registrano poi 14 guariti in più.

Covid in Toscana: i contagi complessivi

Con i 69 nuovi positivi registrati il 2 settembre, il totale dei contagi di coronavirus in Toscana, dall’inizio dell’emergenza sanitaria a oggi, sale a quota 11.967. Di questi 9.189 persone sono guarite (9.019 negative al virus, 170 senza più i sintomi), mentre i decessi totali restano 1.142. 552.076 i tamponi effettuati complessivamente.

La Toscana si conferma così al decimo posto in Italia per incidenza di casi di coronavirus, mentre è 11esima a livello nazionale per il tasso di mortalità da Covid-19.

Coronavirus: la situazione nelle province della Toscana (dati del 2 settembre)

Questi i numeri dei casi di coronavirus in Toscana, divisi per provincia di domicilio, aggiornati a oggi, mercoledì 2 settembre: 3.708 casi complessivi a Firenze (17 in più rispetto a ieri), 635 a Prato (10 in più), 835 a Pistoia (6 in più), 1.245 a Massa (10 in più), 1.538 a Lucca (2 in più), 1.072 a Pisa (3 in più), 559 a Livorno (2 in più), 854 ad Arezzo (8 in più), 515 a Siena (5 in più), 489 a Grosseto (3 in più). Sono 517 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (3 in più).

Prendendo in considerazione il rapporto tra residenti e positivi, le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 639 casi ogni 100.000 abitanti, Lucca con 397 e Firenze con 367. La più bassa Livorno con 167.

I decessi sono cosi ripartiti sul territorio regionale: 417 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 175 a Massa Carrara, 147 a Lucca, 91 a Pisa, 63 a Livorno, 50 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono morte in Toscana ma erano residenti fuori regione. Il tasso grezzo di mortalità maggiore si registra a Massa Carrara (89,8 decessi ogni 100.000 abitanti), Firenze (41,2 ) e Lucca (37,9), il più basso a Grosseto (11,3). I dati del bollettino sono stati elaborati dall’Agenzia Regionale di Sanità.

Ultime notizie

95 mila confezioni di materiale per la scuola donate nei Coop.fi

Successo per la raccolta straordinaria di materiale scolastico organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze

Anche Unicoop Firenze sostiene Corri la Vita

La spesa di frutta e verdura Vivi Verde sostiene la lotta al tumore al seno

Tempo determinato e Covid: proroga senza causale, le regole per il rinnovo

Fino a quando dura la "proroga speciale" introdotta dal decreto agosto, qual è il numero limite di rinnovi e la durata massima di un contratto a termine

Elezioni regionali 2020 in Toscana: come e quando si vota, la guida

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana