giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus, contagio ai minimi negli...

Coronavirus, contagio ai minimi negli ultimi due mesi in Toscana

Solo 30 nuovi positivi: è il minimo dal 6 marzo scorso. Le ultime notizie nel bollettino di oggi, martedì 5 maggio, sul coronavirus in Toscana

-

Trenta nuovi casi di positività rilevati da ieri in Toscana: per trovare un aumento giornaliero più basso bisogna andare indietro di due mesi, al 6 marzo scorso. Ci sono 8 decessi, mentre continuano ad aumentare i guariti e a diminuire i ricoverati. Queste le ultime notizie e i dati sul contagio da coronavirus in Toscana riportati nel bollettino di oggi, martedì 5 maggio.

Coronavirus, ultime notizie dalla Toscana (5 maggio)

Il totale dei contagiati in Toscana dall’inizio dell’epidemia di coronavirus sale a 9.631. nelle ultime settimane si è evidenziata una tendenza incoraggiante, ovvero che la maggior parte dei nuovi positivi rilevati sono di tipo asintomatico, paucisintomatico e in condizioni lievi.

Ordinanza 50 della Regione Toscana: cosa si può fare e cosa no

La mappa del contagio vede in testa la provincia di Firenze con 3.242 casi (18 in più rispetto a ieri). Questo il quadro della altre province: 531 a Prato, 647 a Pistoia, 1.020 a Massa Carrara (2 in più), 1.310 a Lucca (2 in più), 860 a Pisa (2 in più), 529 a Livorno (3 in più), 652 ad Arezzo (1 in più), 425 a Siena, 415 a Grosseto (2 in più). Sono 18 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 9 nella nord ovest, 3 nella sud est.

Numeri che confermano la Toscana al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 258 casi per 100.000 abitanti. La media nazionale, a ieri, era di 351,1 ogni 100.000. Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 523 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 338, Firenze con 321, la più bassa Livorno con 158.

Continua il calo dei pazienti ricoverati in ospedale, 24 in meno da ieri. Attualmente nei posti letto dedicati ai pazienti Covid ci sono oggi 595 pazienti in Toscana. Di questi, 111 sono in terapia intensiva (più 4 rispetto a ieri). È il punto più basso raggiunto dal 18 di marzo 2020 per i ricoveri totali.

Le ultime notizie sul coronavirus in Toscana

Altre 4.595 persone sono in isolamento a casa, poiché positive ma con sintomi lievi o prive di sintomi. Sono 65 in meno rispetto a ieri. Le persone isolate dopo aver avuto contatti con pazienti risultati positivi sono 15.335, 22 in più rispetto a ieri.

Salgono i guariti: sono 3.552, 111 in più da ieri ieri (il 3,2% in più). Si dividono in 1.292 persone “clinicamente guarite” (+6 persone) e 2.260 (+105 persone, più 4,9%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, con doppio tampone negativo.

Ci sono poi 8 nuovi decessi: 4 uomini e 4 donne con un’età media di 82,9 anni. Tre persone sono decedute nella provincia di Firenze, 2 a Lucca, 1 a Pisa,1 ad Arezzo e 1 a Siena. Il totale dei deceduti dall’inizio dell’epidemia in Toscana sale a 889. I decessi sono così ripartiti per provincia: 309 a Firenze 43 a Prato, 76 a Pistoia, 122 a Massa Carrara, 125 a Lucca, 77 a Pisa, 46 a Livorno, 40 ad Arezzo, 27 a Siena, 16 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Bonus partite Iva, a maggio sarà di 1000 euro: confermati i 600 per aprile

Toscana, frena il contagio

Il tasso grezzo di mortalità toscano, cioè il rapporto tra i deceduti e la popolazione residente, è di 23,8 ogni 100.000 residenti. La media italiana è di 48,2 e la Toscana è la 12° regione in Italia per mortalità.

Il tasso più alto si registra sempre nella provincia di Massa (62,6 x 100.000), seguono Lucca (32,2 x 100.000) e Firenze (30,6 x 100.000). Il più basso a Grosseto (7,2 x 100.000).

Da ieri sono stati eseguiti 4.813 in più e analizzati 3.977. Il totale dei tamponi effettuati dal 1° febbraio scorso in Toscana sale a 157.260.

Ultime notizie

Smart working: cosa cambia dopo il 15 ottobre (senza la proroga)

Le regole per il lavoro agile nel settore privato e quelle per i genitori con meno di 14 anni

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione