sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVaccini la denuncia di Nursind:...

Vaccini la denuncia di Nursind: “A Ponte a Niccheri saltate sedute Pasquetta”

Il sindacato autonomo degli infermieri si rivolge a Asl e Regione Toscana affinché “si faccia chiarezza”.

-

All’ospedale fiorentino di Santa Maria Annunziata, a Ponte a Niccheri, sono saltate tutte le sedute vaccinali nel giorno di Pasquetta: è la denuncia del sindacato autonomo degli infermieri Nursind, secondo cui si tratta di “un fatto gravissimo in un momento in cui stiamo cercando di recuperare il tempo perso. Tanto più che gli infermieri che avrebbero dovuto prestare servizio non sono stati neanche avvisati: oltre al danno (economico e sociale), la beffa”.

Saltate sedute di vaccino a pasquetta: Sequino (Nursind) chiede chiarezza e trasparenza

Attraverso il responsabile del Nursind per Firenze Salvatore Sequino si chiede, in una nota, alla Asl Toscana centro “di fornire le motivazioni in merito alla sospensione della seduta vaccinale, di individuare i responsabili dell’accaduto e mettere in chiaro la propria posizione in merito a quanto accaduto”. Sequino si è poi rivolto al presidente della Regione Toscana Eugenio Giani chiedendo che si “faccia luce sui numeri: ci sentiamo presi in giro dagli annunci e bistrattati nonostante il grande senso di responsabilità dimostrato da tutti gli operatori del sistema sanitario. Unico argine, al momento, di fronte al tracollo della Regione Toscana”.

Ultime notizie