martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Messa di Natale 2020 anticipata...

Messa di Natale 2020 anticipata prima di mezzanotte: l’orario di inizio

La santa messa della vigilia fa i conti con il coprifuoco. La Cei: va celebrata, ma si può fare qualche ora prima

-

L’emergenza Covid cambierà inevitabilmente le prossime feste, compreso il 25 dicembre. Anche la santa messa di Natale 2020, celebrata la vigilia in vista dello scoccare della mezzanotte, cambia orario e viene anticipata, per evitare i divieti del coprifuoco che il nuovo Dpcm confermerà anche dopo il 3 dicembre. Uno dei nodi da sciogliere riguardavano proprio le celebrazioni religiose che si tengono nella notte tra il 24 e il 25 dicembre.

Coprifuoco dopo il 3 dicembre: a che ora inizia il divieto agli spostamenti

Con la conferma delle regole sul coprifuoco anche la messa di mezzanotte, celebrata alla vigilia di Natale, è fuori gioco: il divieto agli spostamenti notturni scatta in tutta Italia in orario notturno, dalle 22.00 alle 5.00 del mattino. A differenza delle anticipazioni circolate in un primo momento, nel nuovo Dpcm non sarà previsto un prolungamento fino alle 24.00 a Natale e Capodanno, anzi la fine del coprifuoco potrebbe essere posticipata alle 6.00 del mattino.

Si può andare alla santa messa di Natale 2020: l’orario per evitare il coprifuoco di mezzanotte

La funzione religiosa di mezzanotte, dovrà quindi fare i conti con il coprifuoco: la Cei (Conferenza episcopale italiana) ha detto sì alla possibilità di una messa di Natale anticipata, con un orario di inizio della liturgia alle 20.00, in modo da permettere ai fedeli il rientro a casa prima del coprifuoco delle 22. Sulla santa messa della vigilia celebrata 4 ore prima di mezzanotte “non vedo nessuno scandalo. Non conta l’ora, conta che il Natale venga davvero”, ha dichiarato in un’intervista al Corriere della Sera l’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita.

Intanto la Cei assicura che anche durante le prossime festività di Natale saranno rispettate tutte le norme anti-Covid nelle chiese per evitare assembramenti durante le celebrazioni liturgiche. Anche in zona rossa infatti  è possibile andare a messa nella chiesa vicino casa, compilando l’autocertificazione per gli spostamenti, ma non durante il coprifuoco, dalle 5.00 alle 22.00.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio