La pista di pattinaggio è stata sostituita da uno spazio ricreativo che ricrea l’ambiente di una piazza e vicino alla montagnola è stato creato un muretto e piantate alcune aiuole; sostituita anche l’illuminazione. Il progetto, curato dall’unità tecnica del Q2 e realizzato dall’impresa Moresi Restauri e Costruzioni, è costato 57.000 euro.

“Prosegue l’attività di risanamento del patrimonio verde di Campo di Marte e anche questo intervento dimostra l’attenzione del Quartiere nei confronti dell’ambiente e di una sua sempre maggiore vivibilità e fruibilità, sottraendolo al degrado e all’incuria – hanno sottolineato l’assessore Bevilacqua ed il presidente del Q2 Paolucci -. La ristrutturazione del giardino di via Novelli, completata dal miglioramento dell’illuminazione, garantirà ai cittadini un luogo più ordinato, tranquillo e certamente più sicuro“.