lunedì, 22 Aprile 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaLinea 3 tramvia: primi lavori...

Linea 3 tramvia: primi lavori a Firenze, in piazza Oberdan e Gavinana

Divieti di sosta e restringimenti di carreggiata per la riasfaltature delle strade che serviranno come viabilità alternativa quando partiranno i cantieri veri e propri per la T3. Le vie interessate

-

- Pubblicità -

Scattano i primi lavori per la linea 3 della tramvia di Firenze, si inizia da piazza Oberdan, ma sarà una fase preparatoria ai cantieri veri e propri: si parte dalla riasfaltatura di quelle strade che, durante le opere per creare i binari, fungeranno da viabilità alternativa ai viali di circonvallazione. Al momento si tratterà dunque di interventi meno impattanti sulla circolazione e di durata molto limitata, che saranno svolti in orario notturno a partire da giovedì 21 marzo 2024. Previsti divieti di sosta e riduzioni di carreggiata, annuncia Palazzo Vecchio, prima nell’area nei pressi di piazza Beccaria-Donatello e poi a Gavinana. Nelle prossime settimane dovrebbero partire anche le operazioni legate all’infrastruttura tramviaria, ma che interesseranno solo marginalmente il traffico.

Le asfaltature in vista dei lavori della linea 3 della tramvia di Firenze

In particolare dalle ore 21 di giovedì 21 a lunedì 25 marzo in orario notturno (dalle 21 alle 7) sarà rinnovato l’asfalto di piazza Oberdan. Sono previste due fasi: la prima riguarda la porzione interna (lato giardini); successivamente sarà la volta la parte esterna (lato edifici). In entrambi in casi ci saranno restringimenti e divieti di sosta, quindi attenzione ai cartelli stradali.

- Pubblicità -

L’asfaltatura degli incroci con le strade vicine a piazza Oberdan (via Bovio, via Vico, via Campanella, via Telesio, via Giordano Bruno, via Coletta) verrà svolta in piena notte, dalle 1 alle 7 del mattino, sempre con restringimenti e divieti di sosta. Infine sarà sistemata la segnaletica. Ad aprile toccherà, sempre in orario notturno per l’asfaltatura in vista dei lavori della linea 3 della tramvia, a viale Segni, via Luca Giordano, viale Mazzini (lato via Masaccio) nel Quartiere 2. Poi si proseguirà con Gavinana, in piazza Gualfredotto-via Castiglionchio, via Danimarca-piazza Badia a Ripoli, con i singoli provvedimenti di viabilità che saranno comunicati via via dal Comune.

Il nuovo ponte e i parcheggi scambiatori per la linea 3

Come detto si tratta solo di un “assaggio” dei lavori veri e propri per la linea 3 della tramvia di Firenze. Come più volte annunciato dal Comune, si inizierà con due interventi che non impatteranno sulla viabilità: la creazione del nuovo ponte sull’Arno, tra Gavinana e Bellariva (qui il progetto) e dei parcheggi scambiatori tra viale Europa e via Pian di Ripoli. Questi cantieri dovrebbero partire nelle prossime settimane. Il percorso della linea 3 sarà lungo 7,2 chilometri per 17 fermate tra piazza della Libertà e Bagno a Ripoli.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -