domenica, 4 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuanti punti ho sulla patente:...

Quanti punti ho sulla patente: il controllo con e senza Spid

Online, sull'app o chiamando un numero di telefono: ecco come sapere il saldo della patente a punti

-

- Pubblicità -

Brutte sorprese. Sono quelle che arrivano insieme alle multe. Alcune infrazioni, oltre alla cifra da pagare, comportano anche una decurtazione dei punti. “Come faccio a sapere quanti punti ho sulla patente?“, si chiedono in molti: noi qui spieghiamo come effettuare la verifica del saldo online con Spid oppure telefonicamente dal fisso o dal cellulare senza Spid e senza registrazione. Ricordiamo che la “dotazione” iniziale per una patente appena conseguita è di 20 punti, che crescono di due punti ogni due anni se non si commettono infrazioni, fino a un numero massimo di 30. In una sola volta si possono perdere al massimo 15 punti, ma ci sono gravi infrazioni che causano la sospensione automatica o – peggio ancora – la revoca della licenza di guida.

Punti patente: attenti al modulo di dichiarazione

Prima di controllare quanti punti sono rimasti sulla patente (con o senza Spid e registrazione), dobbiamo ricordarci una cosa: quando arriva a casa una multa che comporta la decurtazione, c’è un modulo da compilare e inviare per dichiarare chi era alla guida al momento dell’infrazione. Nel caso non sia stato possibile contestare lo “sgarro” sul momento, come succede ad esempio per gli autovelox, i velocar e i photored, il proprietario del veicolo è infatti tenuto a comunicare chi conduceva il mezzo e non ha rispettato il codice della strada.

- Pubblicità -

Se non inviamo la dichiarazione entro 60 giorni dalla notifica della sanzione, nei tre mesi successivi ci vedremo arrivare una seconda multa, piuttosto salata, che va da 292 euro a un massimo di 1.168 euro, a cui aggiungere le spese di notifica. Bisogna tenere presente che questo tipo verbale non può essere impugnato. Chi verifica di non avere un numero sufficiente di punti sulla patente, deve quindi sapere che ha la possibilità di non dichiarare il soggetto alla guida del veicolo: in questo caso dovrà pagare la multa che arriverà successivamente, ma il suo “saldo punti” non sarà toccato.

Controllo dei punti della patente con Spid online sull’app del Portale dell’automobilista

Con Spid o Cie (carta di identità elettronica), il metodo più semplice per sapere quanti punti abbiamo sulla patente è collegarsi online al sito del Portale dell’Automobilista oppure scaricare l’app ufficiale per cellulare iPatente (disponibile per gli smartphone Android, Apple e Huawei), dove vedere anche altri dati, controllare la scadenza della patente e fare la verifica della copertura assicurativa dell’auto e del motorino. Il servizio è gratuito.

- Pubblicità -

Come detto però è necessario inserire le credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (Spid) o della carta di identità elettronica per accedere, non è possibile registrarsi in altro modo. In alcuni casi, per visualizzare il saldo punti sul Portale dell’automobilista sarà necessario modificare nella scheda “profilo” i dati della propria patente. Selezionando dal menù “Accesso ai servizi” la voce “verifica punti patente” sarà possibile anche controllare l’estratto conto e scaricare l’attestazione del saldo punti.

Il numero di telefono per la verifica dei punti della patente senza Spid o registrazione

Dunque se non siamo in possesso né delle credenziali Spid né dei codice della carta di identità elettronica CIE, non possiamo vedere online il saldo dei punti sul Portale dell’automobilista o sull’app iPatente, ma c’è una via alternativa per controllare la nostra situazione: il telefono, fisso o cellulare. Il numero da chiamare è lo 06 45775962, attivo 24 su 24, tutti i giorni: anche in questo caso il servizio per la verifica dei punti della patente è gratuito, si paga solo il costo delle telefonata urbana.

- Pubblicità -

Risponde un servizio automatico. È necessario seguire le istruzioni della voce guida inserendo la propria data di nascita e poi il numero del patente (punto 5 di quella in formato tessera, sotto la foto per la vecchia patente cartacea) selezionando il tasto asterisco (*) in corrispondenza di ogni lettera. Al termine della chiamata il sistema fornisce il saldo dei punti sulla patente, verificato in quel dato giorno, tutto senza immettere Spid o registrarsi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -