martedì, 21 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Raccolte per i terremotati: magazzini...

Raccolte per i terremotati: magazzini pieni a Firenze

Allo Stadio Padovani e alla sede del Quartiere 2 volontari al lavoro per inscatolare gli abiti e immagazzinare il cibo in vista del trasporto nelle zone terremotate.

-

Magazzini pieni: cibo, vestiti, beni di prima necessità. Tanti fiorentini hanno risposto all’appello per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Al momento le raccolte, come quella allo Stadio Padovani a Campo di Marte, sono sospese, in attesa delle richieste della Protezione Civile nazionale.

Intanto nel quartiere 2 di Firenze si prepara il viaggio dei tanti prodotti raccolti. “Ai fiorentini diciamo grazie, sono stati eccezionali  – dice il presidente del Q2 Michele Pierguidi nella video-intervista de Il Reporter – adesso fermiamoci perché la raccolta è andata oltre le più rosee previsioni. Aspettiamo di sapere di cosa c’è bisogno e successivamente lavoreremo su obiettivi precisi”.

La raccolta allo Stadio Padovani

Allo Stadio Padovani, le tre società di rugby che hanno “casa” nell’impianto sportivo” ieri in quattro ore hanno riempito la loro palestra grazie alle donazioni dei cittadini. Alla sede del Quartiere 2 sono arrivati gli alimenti regalati dai fiorentini grazie all’appello lanciato su Facebook dal “Benzivendolo” di piazza Alberti, al secolo Andrea Di Salvo.

Sempre a Villa Arrivabene sono arrivati anche tre furgoni pieni bottiglie d'acqua e alimenti donati da un imprenditore cinese, Paolo Hu, titolare di due aziende dell’Osmannoro (Corsi srl e Grimaldi srl), grazie alla collaborazione della Fondazione Tommasino Bacciotti che ha fatto da tramite. Vestiti e cibo saranno adesso spediti nelle zone colpite dal sisma.

 

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Regionali Toscana: Eugenio Giani dà il via alla campagna elettorale

Il discorso in 6 punti: ecco cosa ha detto il candidato del centrosinistra nel giorno dell'inizio della sua campagna elettorale

Strisce blu a Firenze gratis per residenti: la data

Annunciata la "riforma del parcheggio", con la modifica del regolamento delle zcs fiorentine. Ecco cosa cambierà e da quando

Il diritto di opporsi, gratis nei cinema con il Reporter

L'avvincente causa di Bryan Stevenson e della sua battaglia per la giustizia. La vera storia dal libro al grande schermo.

Toscana Pride 2020 a Livorno, la data

Non solo un "gay pride", ma una sfilata dell'orgoglio LGBTQIA: la manifestazione arriva a giugno nella città labronica
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi