- Pubblicità -
Home Sezioni Cronaca & Politica Come sintonizzare Rai 3 Toscana: canale e frequenza del digitale terrestre

Come sintonizzare Rai 3 Toscana: canale e frequenza del digitale terrestre

- Pubblicità -
Rai 3 Toscana come sintonizzare vedere canale frequenze tg3

La programmazione regionale di Rai 3 è interamente visibile sul digitale terrestre, è però necessario sintonizzare la tv sul canale e la frequenza corretta per continuare a vedere il tg della Toscana sul tasto 3 del telecomando

- Pubblicità -

La frequenza in molti casi resta la stessa, ma cambiano alcune numerazioni del digitale terrestre ed è necessario sintonizzare la tv per vedere la diretta di Rai 3 Toscana e il tg regionale sul canale giusto: già con il refarming dello scorso giugno, molti si sono ritrovati sul piccolo schermo di casa il telegiornale locale sbagliato, di un’area vicina, come ad esempio Lazio o Umbria. Fatto che in alcuni casi si sta riproponendo a fine 2022 per la migrazione all’HD. Un rimedio c’è. Il progressivo passaggio al DVB-T2 comporta infatti qualche modifica di frequenza, ma è sempre possibile “riprogrammare” il proprio apparecchio in modo che memorizzi la nuova numerazione. Ecco come sintonizzare Rai 3 Toscana (e anche quella delle altre zone d’Italia) per continuare a vedere sul canale corretto il telegiornale regionale, trasmesso dopo il Tg3 nazionale.

Come vedere vedere Rai 3 Toscana e il Tg3 in diretta: come sintonizzare la tv sulla giusta frequenza

- Pubblicità -

Dallo scorso marzo, Rai 3 non trasmette più i suoi programmi locali su una sola frequenza, anche in Toscana, questo vuol dire che da ogni parte d’Italia si possono vedere i tg regionali di tutte le altre zone, grazie a nuovi canali che si trovano dal numero 801 all’823. All’utente è lasciata la possibilità di scegliere quale “tg3 regionale” mettere sul tasto 3 del telecomando, come ad esempio quello della Toscana.

- Pubblicità -

Se si riceve il tg regionale “sbagliato” di una regione vicina alla nostra, basta procedere a risintonizzare in modo automatico il televisore o il decoder (qui spieghiamo come fare) e, alla fine, l’apparecchio chiederà di scegliere tra 3 diverse programmazioni locali della tv di Stato, per risolvere un conflitto o una sovrapposizione di canali. Ad esempio per sintonizzare Rai 3 Toscana sul canale numero 3, la scelta sarà tra la programmazione regionale di Lazio, Umbria e Toscana. Andrà selezionata quest’ultima.

- Pubblicità -

La modalità può essere automatica (una volta avviata dal menu impostazioni – canali – sintonizzazione, l’apparecchio cercherà automaticamente le frequenze), programmata (avviene periodicamente senza che l’utente faccia nulla, ma alla fine della procedura bisognerà selezionare il canale regionale di Rai 3 corretto) e manuale. Nel caso non si riesca a selezionare Rai 3 Toscana durante la sintonizzazione automatica, si potrà provare ad agire manualmente, “spostando” sul tasto 3 il programma regionale presente sulla frequenza del canale 812. Un procedimento analogo andrà fatto in futuro per lo switch off definitivo e il passaggio al digitale terrestre DVB T2.

Come vedere i tg regionali delle altre regioni

- Pubblicità -

Come già detto, sui televisori compatibili con l’HD, tutte le programmazioni regionali della Rai sono disponibili ovunque in Italia: in ogni caso si può vedere il tg regionale di interesse sintonizzando uno dei canali dall’801 all’823. Rai 3 Toscana si trova sulla frequenza del canale 812, quella delle Marche sull’813, l’Umbria sull’814, il tg regionale del Lazio sull’815. E ancora il Piemonte sull’802, la Liguria sull’803, la Lombardia sull’804 e via dicendo. La lista completa si trova sul sito della Rai a questo indirizzo.

- Pubblicità -