venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Inizio e fine della scuola...

Inizio e fine della scuola in Toscana: le date, il calendario e le vacanze

Si ritorna sui banchi (distanziati) di scuola: il calendario, i possibili ponti e le linee guida per l'anno scolastico 2020/2021

-

La prima campanella si avvicina sempre di più e arriva la conferma della Regione. L‘inizio della scuola di ogni ordine e grado in Toscana (primaria, medie e superiori) è fissato per lunedì 14 settembre 2020, quando ci sarà il rientro nelle aule dopo lo stop di marzo per l’emergenza coronavirus, mentre la data della fine delle lezioni è fissata il 10 giugno 2021: sul calendario scolastico 2020/2021 influirà però l’andamento della pandemia. Si parte in anticipo, con le scuole aperte il 1° settembre, solo per i recuperi: lezioni aggiuntive per chi all’ultimo scrutinio è risultato insufficiente.

Non sarà un anno come tutti gli altri e gli studenti si apprestano a tornare in classe con tanti pensieri e altrettanti punti interrogativi. L’unica certezza è che il Ministero della pubblica istruzione ha stabilito a livello nazionale le date di inizio e fine dell’anno scolastico (per questo in Toscana il ritorno sui banchi non è il 15 settembre 2020, come di consueto, ma un giorno prima) e ha dettato le linee guida per il rientro e creato una pagina online dove le famiglie possono reperire le informazioni. Poi bisognerà adeguarsi all’evolversi degli eventi e stare pronti a riaffrontare un periodo di chiusura – qualora fosse necessario – riutilizzando il metodo della didattica a distanza.

Distanziamento e regole da seguire per il rientro a scuola

Per adesso si parte con l’idea di rientrare sui banchi, con alcune regole da rispettare:

  • un metro di distanza da uno studente all’altro
  • banchi singoli
  • pulizia costante di banchi e materiale didattico

Ancora da stabilire le disposizioni riguardanti l’utilizzo delle mascherine, che sono in via di definizione da parte del Comitato tecnico scientifico: l’indirizzo è di prevedere l’obbligo di mascherina anche a scuola, ma devono essere passati in rassegna i vari casi specifici (alunni seduti al banco, in movimento nell’edificio, interrogazioni e via dicendo). Qui il nostro approfondimento sulle regole da rispettare dopo la riapertura delle scuole.

Scuola in Toscana: inizio, fine e le date delle vacanze 2020/2021

E anche se ci sono tante incertezze, c’è una cosa a cui nessuno rinuncia, il pensiero delle “ferie”.  Le vacanze di Natale e di Pasqua in Toscana sono fisse: una delibera della Regione ha deciso un calendario scolastico che si ripete ogni anno (e quindi anche tra il 2020 e il 2021, coronavirus permettendo), ma i singoli istituti possono decidere di prolungare lo stop alla didattica o di fare ponti in base all’autonomia scolastica. Queste le date in cui è obbligatorio fermare le lezioni:

  • vacanze di Natale 2020/2021 in Toscana:  da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio 2021 compresi
  • vacanze di Pasqua 2021 in Toscana: da giovedì 1° a martedì 6 aprile 2021 compresi (il 4 aprile è la domenica di Pasqua)

Il calendario scolastico e i ponti 2020-2021 in Toscana

Come detto sono i singoli istituti a poter decidere ponti e sospensioni delle lezioni, da “attaccare” ai giorni di festa previsti dal calendario dell’anno scolastico 2020/2021. Dopo l’inizio della scuola, il 14 settembre, il primo giorno di vacanza per gli studenti della Toscana sarà martedì 8 dicembre 2020, festa dell’Immacolata concezione. Quest’anno il 1° novembre (Ognissanti) cade di domenica, quindi niente ponte di Halloween. Molti si domandano anche se il 30 novembre, giorno in cui ricorre la Festa della Toscana rientri tra le festività: la risposta è no, le scuole sono regolarmente aperte e non viene sospesa l’attività didattica.

Questi gli altri giorni festivi, più spostati verso la fine della scuola: sabato 1° maggio (festa del lavoro), mercoledì 2 giugno (Festa della Repubblica) e il giorno in cui ciascuna città celebra il Santo Patrono. Niente da fare per la Festa della Liberazione: nel 2021 il 25 aprile cade di domenica.

Ultime notizie

95 mila confezioni di materiale per la scuola donate nei Coop.fi

Successo per la raccolta straordinaria di materiale scolastico organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze

Anche Unicoop Firenze sostiene Corri la Vita

La spesa di frutta e verdura Vivi Verde sostiene la lotta al tumore al seno

Tempo determinato e Covid: proroga senza causale, le regole per il rinnovo

Fino a quando dura la "proroga speciale" introdotta dal decreto agosto, qual è il numero limite di rinnovi e la durata massima di un contratto a termine

Elezioni regionali 2020 in Toscana: come e quando si vota, la guida

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana