venerdì, 27 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Toscana zona rossa: da quando...

Toscana zona rossa: da quando parte, cosa cambia e fino a quando dura

I dati dei contagi di Covid collocano la Toscana in zona rossa: scattano nuovi divieti e limitazioni. Fino a quando?

-

La Toscana è zona rossa, lo dice una nuova ordinanza del Ministro della Salute, che fa scattare nella nostra regione un “lockdown leggero” con la chiusura dei negozi non essenziali, limitazioni per gli spostamenti dentro il proprio comune e regole più restrittive per lo sport: ma da quando parte, fino a quando dura e cosa cambia sul fronte dei divieti?

Il Comitato tecnico scientifico ha analizzato i dati delle regioni per il nuovo monitoraggio settimanale sulla diffusione del coronavirus in Italia ed è subito parso chiaro che i numeri di Toscana e Campania erano  “compatibili con l’attribuzione delle misure per la zona rossa”, mentre quelli di Emilia Romagna, Friuli e Marche hanno fatto retrocedere queste 3 regioni zona arancione.

Toscana zona rossa Covid: da quando parte e fino a quando dura

L’ufficialità del cambio di colore è arrivata nella serata del 13 novembre con la firma da parte del Ministro Speranza del provvedimento che fa passare la Toscana dalla zona arancione a quella rossa, una volta sentito il governatore della Regione Eugenio Giani. “So che stiamo chiedendo ancora sacrifici – ha scritto su Facebook il numero 1 del dicastero della Salute – ma non c’è altra strada se vogliamo ridurre il numero dei decessi, limitare il contagio ed evitare una pressione insopportabile sulle nostre reti sanitarie”.

Il presidente della Regione Eugenio Giani si è detto sorpreso e amareggiato, perché “i dati negli ultimi giorni tendevano a un miglioramento, ma sono un uomo delle istituzioni e rispetterò quanto deciso dal governo”. Nei giorni scorsi alcuni sindaci, tra cui quello di Firenze Dario Nardella, avevano parlato di un rischio di declassamento per la Toscana, se i dati non fossero migliorati nel giro di poco.

La zona rossa in Toscana parte 24 ore dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’ordinanza e quindi domenica 15 novembre, quando cambia il quadro delle regole anti-Covid nella regione con nuove limitazioni. Ma fino a quando dura? il Dpcm di novembre prevede che questo provvedimento resterà in vigore per almeno 14 giorni, quindi fino al 28 novembre, sempre che non ci sia un nuovo decreto del governo.

Cosa significa nella pratica e cosa cambia, le regole

Quando in Toscana partirà la zona rossa, alle limitazioni e ai divieti già previsti per l’area arancione se ne aggiungeranno altri: tra questi il blocco degli spostamenti senza validi motivi anche all’interno del comune di residenza o domicilio, la chiusura dei negozi non essenziali e lo stop alle lezioni in presenza alle scuole medie (ad eccezione delle classi prime). Qui cosa si può fare nelle zone rosse e cosa cambia: regole e divieti spiegati in modo semplice.

Con le nuove zone rosse di Toscana e Campania, in Italia le regioni con il livello più alto di allerta per l’emergenza Covid salgono a 6 più una provincia autonoma. Al momento queste restrizioni riguardano Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Calabria e provincia di Bolzano.

Ultime notizie

Covid: autocertificazione di domicilio e cosa fare se lo si vuole cambiare

Basta sceglierlo e compilare un'autocertificazione: come cambiare il domicilio, necessario per gli spostamenti in tempi di Covid

River to River 2020, torna (in streaming) il festival di cinema indiano

Ventesima candelina per il festival River to river, che dal 3 all'8 dicembre, offre il meglio del cinema indiano (in streaming)

Quanti contagiati oggi in Italia: ancora un record di decessi, aumentano i casi

I dati del 26 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana: i contagi e il bollettino del 26 novembre

Dopo due giorni, sono di nuovo in crescita i dati relativi ai contagi: ecco il bollettino del Covid in Toscana del 26 novembre