giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Toscana zona rossa: cosa si...

Toscana zona rossa: cosa si può fare, regole, restrizioni e divieti

Cosa comporta il passaggio dall'arancione al rosso? Ecco tutte le restrizioni previste nella zona rossa toscana: cosa si può fare e cosa no

-

Dal blocco degli spostamenti, ai pochi negozi aperti, fino alle restrizioni per l’attività motoria e per lo sport: dopo l’entrata in vigore dell’ordinanza del Ministro della Salute, la Toscana è zona rossa e questo significa nuove regole, divieti e limitazioni su cosa si può fare e cosa no, secondo quanto prevede l’ultimo Dpcm anti-Covid.

Dal 15 novembre tutto cambia, con un “lockdown leggero”: in Toscana torna l’autocertificazione per uscire di casa, chiudono molte attività commerciali (con qualche eccezione in più rispetto a primavera), le scuole sono chiuse ma solo per metà. Ecco cosa prevede la zona rossa e cosa cambia rispetto alla fascia arancione.

Regole e divieti per gli spostamenti in zona rossa, cosa si può fare in Toscana

A differenza di quanto succede in fascia arancione (dove la Toscana è stata dall’11 al 14 novembre), nella zona rossa sono vietati gli spostamenti non solo fuori dal Comune di residenza o domicilio ma anche all’interno dei confini comunali. Cosa si può fare? Uscire di casa per comprovati motivi di lavoro, salute e di necessità, oltre che per andare a scuola alle lezioni in presenza, da giustificare con l’autocertificazione (qui il modello in pdf editabile).

Quali scuole sono chiuse se la Toscana diventa zona rossa

Stretta anche sulla scuola: rimangono aperti gli asili nido, le scuole dell’infanzia, le scuole elementari e le classi prime della scuola media; chiuse invece le classi di seconda e terza media e le scuole superiori per cui si ricorre alla didattica a distanza.

I negozi aperti in Toscana: sì ai parrucchieri, chiusi i centri estetici

Bar e ristoranti restano chiusi, come in zona arancione, è consentito solo l’asporto fino alle ore 22. In più il passaggio della Toscana in zona rossa comporta la chiusura di tutte le attività commerciali non essenziali, mentre i negozi di beni di prima necessità possono restare aperti. Via libera quindi a supermercati, alimentari, farmacie, tabacchi, edicole, lavanderie e anche ai parrucchieri che possono restare aperti nelle zone rosse, a differenza di quanto successo durante il lockdown dei mesi scorsi. Stop invece per i centri estetici.

Sport e attività motoria in Toscana: cosa si può fare in zona rossa e le restrizioni

Con il passaggio da zona arancione a rossa, cambiano anche le regole per lo sport e l’attività motoria in Toscana: ecco cosa si può fare e cosa comporta questo cambio di colore per l’emergenza Covid. Rimangono chiusi centri sportivi e palestre, ferme anche le competizioni sportive ad eccezione di quelle di interesse nazionale secondo il CONI e il CIP. Si restringono le maglie per l’attività motoria: si può uscire per esempio per fare una camminata o una passeggiata solo vicino alla propria abitazione e mantenendo la distanza di un metro dalle altre persone.

In zona rossa l’attività sportiva più intensa rimane consentita solo all’aperto e in forma individuale: ad esempio si può fare una corsa ma da soli e non in gruppo. Si potrà uscire anche per portar fuori il cane a fare una passeggiata e i “bisognini”, a patto che non ci si allontani troppo. Sul sito del governo le risposte ai dubbi più comuni.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi