martedì, 21 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaTraffico bloccato a Firenze: lavori...

Traffico bloccato a Firenze: lavori del tram in piazza della Libertà

Disagi alla circolazione per la modifica al cantiere della tramvia in piazza della Libertà: com'è cambiata la viabilità, ecco a cosa fare attenzione

-

- Pubblicità -

Un’altra giornata di passione per gli automobilisti a Firenze, con il traffico bloccato a seguito dei lavori in piazza della Libertà per la linea della tramvia verso il centro. La modifica del cantiere per gli ultimi interventi (che dureranno una decina di giorni) ha generato code nella giornata di lunedì 15 aprile. Molti cittadini sono stati presi alla sprovvista dalle variazioni alla viabilità fatte durante il weekend. Attenzione quindi al nuovo assetto, ecco cosa è cambiato.

Traffico bloccato a Firenze, ecco perché: com’è cambiata la viabilità in piazza della Libertà

Da venerdì scorso sono scattati cambiamenti al cantiere in piazza della Libertà, quadrante che anche in passato è stato interessato da lavori e modifiche alla circolazione. I disagi maggiori sono per chi arriva da viale Matteotti e da via del Ponte Rosso ed è diretto verso la Fortezza, a seguito degli interventi per la nuova fermata della tramvia “Parterre”, davanti all’arco dei Lorena. Qui sono in corso anche le gettate di cemento, con restringimenti di carreggiata.

- Pubblicità -

Le auto che provengono da viale Matteotti, una volta svoltato verso il Parterre si trovano davanti a un bivio: a destra ci sono due corsie che costeggiano l’edificio dell’ex Fondaria, sfruttando la carreggiata che fino a poco tempo fa era destinata al parcheggio, per proseguire verso viale Lavagnini. È questa la variazione che ha creato problemi a Firenze e ha bloccato il traffico. Se si gira invece verso sinistra si viene indirizzati verso via Cavour  o di nuovo verso viale Matteotti. Gli aggiornamenti sui cantieri sono pubblicati anche sul sitowww.firenzetramvia.it.

Quanto dureranno questi ultimi lavori?

Le opere per l’estensione della tramvia di Firenze tra la Fortezza da Basso e piazza San Marco (la cosiddetta variante al centro storico) sono entrate nel vivo. Dalla mezzanotte del 16 aprile è stata “accesa” la nuova linea di alimentazione compresa tra viale Strozzi e piazza della Libertà. L’attivazione della linea di contatto permetterà da lunedì 19 aprile i primi viaggi di test del tram (senza passeggeri a bordo) in questo primo tratto. L’obiettivo è aprire il tracciato alle corse di Sirio durante l’estate 2024, prima dell’inizio dell’anno scolastico.

- Pubblicità -

Intanto le gettate di cemento alla fermata Parterre continueranno, dalle ore 9 alle 12, anche oggi, martedì 16, e domani, mercoledì 17 aprile, mentre il nuovo assetto della viabilità per i lavori in piazza della Libertà resterà in vigore almeno fino al 27 aprile. Per evitare che il traffico resti di nuovo bloccato il Comune di Firenze consiglia di prestare attenzione ai cartelli e alla segnaletica nella zona o di usare il percorso alternativo di viale Milton se si arriva da via Masaccio. A fine aprile poi scatterà l’assetto definitivo: qui spieghiamo come sarà la circolazione piazza della Libertà con tanto di mappa.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -