lunedì, 12 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaChe zona e di quale...

Che zona e di quale colore è questo weekend (16-17 gennaio)

Di che colore sarà l'Italia questo weekend, sabato 16 e domenica 17 gennaio 2021: c'è attesa per il monitoraggio che deciderà in che zona saranno collocate le regioni dalla prossima settimana

-

Un nuovo fine settimana in bilico per l’emergenza Covid: in tanti si chiedono che zona è questo weekend (16-17 gennaio) e in quale colore Covid ricadranno sabato e domenica le varie regioni, dal Piemonte alla Toscana, dalla Lombardia alla Sicilia. Inizialmente la classificazione delle zone d’Italia, entrata in vigore l’11 gennaio, doveva essere valida fino a oggi, 15 gennaio, giorno dell’uscita del nuovo Dpcm. C’è stata però una proroga di un giorno. Il cambio di colore avverrà infatti domenica 17 gennaio e gran parte d’Italia sarà in zona arancione, mentre 3 regioni finiranno in area rossa.

Sul fronte del nuovo Dpcm sono tramontate le ipotesi di far ricadere dal 16 gennaio tutta Italia in zona arancione durante i weekend e anche quella di rendere tutto il Paese arancione 7 giorni su 7, non solo il fine settimana. Intanto il governo, ha varato un decreto legge con le restrizioni sugli spostamenti.

Cosa cambia da sabato 16 gennaio: parametri più stretti per il colore della zona dal weekend

Il nuovo Dpcm di gennaio esce stasera, certa la conferma del “meccanismo a colori” per la classificazione delle regioni in zona gialla, arancione o rossa a seconda della fascia di rischio per il Covid-19. Fino al 15 febbraio restano vietati gli spostamenti interregionali, anche in zona gialla, e quindi pure nel weekend del 16 e 17 gennaio non si può uscire dalla regione, se non per motivi di lavoro, salute, necessità o per fare rientro alla propria abitazione.

Lo ha stabilito il nuovo decreto legge Covid che ha introdotto anche quarta fascia, la zona bianca, lì dove i dati del contagio saranno più bassi, con aperture e minori restrizioni. Cambiano i parametri e gli indici di rischio in base ai quali si passa da una zona all’altra: le soglie limite vengono abbassate con criteri più rigidi per il declassamento.

  • meno di 50 casi ogni 100.000 abitanti per 3 settimane consecutive per entrare in zona bianca
  • Con un Rt fino a 1 si sarà in zona gialla
  • Con un Rt sopra 1 si finirà in zona arancione
  • Con un Rt sopra 1,25 scatterà la zona rossa.

Scatta il passaggio in automatico in arancione anche per le regioni che si collocano in uno scenario di tipo 1 con rischio alto, in base ai dati sui contagi e la tenuta degli ospedali.

Che zona è questo weekend (16-17 gennaio): il “colore” di sabato e domenica

Secondo l’ultimo report, annunciato dal ministro della Salute Roberto Speranza, “questa settimana c’è un peggioramento generale della situazione epidemiologica – ha detto – aumentano le terapie intensive, l’indice Rt e focolai sconosciuti”. Oggi, 15 gennaio, arriva l’ordinanza sul cambio di colore delle regioni che stabilisce in che zona sono le diverse regioni nel weekend del 16 e 17 gennaio. Un fine settimana “a metà”: sabato è in vigore la vecchia classificazione, domenica invece scattano le nuove zone.

Ecco quindi che zona sarà questo weekend

  • sabato 16 gennaio che zona è – tutte le regioni sono in zona gialla, ad eccezione di Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia (in arancione)
  • da domenica 17 gennaio in che zona siamo – 3 regioni e province autonome in zona rossa (Lombardia, Sicilia e provincia di Bolzano; 12 in arancione (Valle d’Aosta, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Puglia, a cui si aggiungono Veneto, Emilia Romagna e Veneto che restano in arancione); rimangono in zona gialla Toscana, Campania, Molise, Basilicata, Sardegna, provincia di Trento.

Made with Flourish

 

Cosa si può fare nel fine settimana, il nuovo Dpcm

Intanto il governo ha confermato, con il nuovo Dpcm, la chiusura dei centri commerciali il weekend, indipendentemente dalla zona che è in vigore nelle diverse regioni: dunque in zona gialla, arancione e rossa, gli shopping center non potranno restare aperti sabato 16 e domenica 17 gennaio. Nel fine settimana via libera però ai negozi di beni essenziali presenti nei centri commerciali. In arrivo inoltre una stretta per l’asporto, in zona gialla, arancione e rossa, con il take away vietato per i bar dalle 18 in poi.

Ultime notizie