lunedì, 12 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCentri commerciali aperti o chiusi...

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: il Dpcm e quando riaprono

In zona arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend (sabato e domenica) scatta la chiusura dei centri commerciali, ribadisce il nuovo decreto Draghi. Quando riapriranno?

-

Dal lunedì al venerdì i centri commerciali e gli outlet sono aperti in zona arancione, ma sabato e domenica i negozi sono in gran parte chiusi, come succede anche fuori dai giorni del weekend in zona rossa: il nuovo decreto legge Draghi conferma le regole dell’ultimo Dpcm per la riapertura degli shopping center. Le restrizioni restano le stesse. Ma quando riaprono i centri commerciali nel weekend e fino a quando l’accesso sarà “a numero chiuso” per effetto del contingentamento?

Lo abbiamo imparato in questi lunghi mesi. Durante il fine settimana, lo shopping è un vero e proprio gioco a incastro, tra regole sulle aperture, distanziamento fisico e disposizioni anti-Covid su quante persone possono entrare nei negozi. Il nuovo decreto legge di aprile rimanda all’ultimo Dpcm (quello di marzo) per le disposizioni su quali negozi possono restare aperti all’interno dei centri commerciali sabato e domenica, in zona arancione e rossa. Intanto si parla di una possibile riapertura dei centri commerciali nel weekend forse già a fine mese, ma solo in alcune regioni.

Centri commerciali, aperti o chiusi il weekend in zona arancione e rossa: regole per sabato e domenica

Le regole sono diverse durante il weekend per i negozi dei centri commerciali e per le botteghe fuori dai grandi shopping center. In zona arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nei weekend l’ultimo Dpcm impone la chiusura dei punti vendita che si trovano dentro i centri commerciali ad eccezione di alcune tipologie specifiche di attività considerate essenziali.

Dunque nei weekend e nei giorni festivi, indipendentemente dalle regole specifiche della zona arancione, i negozi di quartiere, del centro città e tutti quelli che non fanno parte di gallerie commerciali o di parchi commerciali possono stare normalmente aperti (dall’abbigliamento all’intimo fino alle scarpe), mentre sabato e domenica i negozi dei centri commerciali, delle gallerie e dei parchi commerciali (come ad esempio i villaggi degli outlet) devono essere chiusi. Venerdì i centri commerciali possono restare aperti regolarmente. In zona rossa i negozi dei centri commerciali sono chiusi tutti i giorni, non solo il fine settimana, ad accezione dei punti vendita di beni essenziali.

Ecco in sintesi le regole confermate dal nuovo decreto Draghi per il mese di aprile:

  • Zona gialla (cancellata fino al 30 aprile 2021) – i centri commerciali sono aperti dal lunedì al venerdì, chiusi nel weekend (sabato e domenica) e nei giorni festivi. Fanno eccezione i negozi di beni essenziali
  • Zona arancione – i centri commerciali sono aperti dal lunedì al venerdì, chiusi il sabato, la domenica e i giorni festivi (eccetto i punti vendita di beni essenziali). Inoltre ci sono limitazioni agli spostamenti fuori comune per lo shopping
  • Zona rossa – nei centri commerciali tutti i giorni della settimana possono restare aperti soltanto i negozi di beni essenziali, come i supermercati

Shopping: i negozi che sono aperti durante il fine settimana e in zona rossa

Ecco quindi le deroghe. Dentro i centri commerciali, secondo il testo dell’ultimo Dpcm (confermato dal decreto di aprile), il sabato e la domenica possono restare aperti, secondo i consueti orari:

  • punti vendita di generi alimentari (come i supermercati)
  • farmacie e parafarmacie
  • presidi sanitari
  • prodotti agricoli e florovivaistici (per esempio i fiorai)
  • lavanderie e tintorie
  • tabaccherie
  • edicole
  • librerie

Stesse deroghe per l’apertura delle attività nei centri commerciali della zona rossa, tutti i giorni (qui gli altri negozi fuori degli shopping center che possono stare aperti). In zona arancione dunque, dopo lo stop del weekend, i negozi dei centri commerciali riaprono il lunedì, sempre che questo giorno della settimana non sia un festivo. Dettagli nelle FAQ del governo.

Fino a quando i centri commerciali sono chiusi sabato e domenica: quando riaprono nel weekend?

Ma quando riapriranno i centri commerciali sabato e domenica e nei giorni festivi? I centri commerciali sono chiusi nel weekend in tutte le zone Covid, fino a quando i decreti legge del governo Draghi rinnoveranno le limitazioni dell’ultimo Dpcm. Da giorni però si parla di una possibile riapertura dei centri commerciali durante il weekend, in quei territori dove la situazione dei contagi permetterà un allentamento delle restrizioni.

Il punto sarà fatto intorno al 20 aprile 2021 per capire quali attività tra ristoranti, bar, centri commerciali riapriranno a fine mese e soprattutto dove e con quali limitazioni. La riapertura, che potrebbe riguardare anche i centri commerciali nel weekend, avverrà solo nei territori dove lo scenario di rischio per il coronavirus sarà basso: si prenderà in considerazione l’indice Rt (sotto 1), l’incidenza dei contagi, l’occupazione dei posti letto in ospedale, ma anche il livello di vaccinazione per le categorie a rischio. Se ci saranno le condizioni, i primi centri commerciali riapriranno forse già nel weekend del 24 e 25 aprile, ma solo in alcune regioni virtuose. Rimarranno contingentamento e regole anti-contagio come distanza e mascherina obbligatoria.

Ultime notizie