lunedì, 18 Ottobre 2021
HomeCosa fare a FirenzeAbita 2021: la fiera della...

Abita 2021: la fiera della casa è in rete

Dal 22 al 28 marzo sarà possibile sfogliare cataloghi e brochure digitali e parlare con i referenti aziendali direttamente da casa. Ricco anche il calendario eventi di Abita Fuori Salone

-

Oltre 50 eventi tra webinar e presentazioni e 70 aziende pronte a presentare i propri prodotti: dal 22 al 28 marzo si terrà, in rete, Abita 2021, la fiera dedicata al mondo della casa. Dal sito www.abitafirenze.it e su www.fiera365.it sarà possibile scoprire gli oltre 70 espositori appartenenti ai settori dell’arredamento, del design e dell’innovazione, sfogliare cataloghi e brochure digitali e parlare con i referenti aziendali direttamente da casa. Ci saranno anche a disposizione dei contenuti in realtà aumentata: approfondimenti sui prodotti, video sulle aziende, gallerie fotografiche e link ai siti degli espositori.

Gli eventi di Abita 2021

Ricco anche il calendario eventi di Abita Fuori Salone dove saranno approfonditi argomenti e trend legati al mondo dell’abitare, con due eventi al giorno. Si parlerà di efficienza energetica, bio edilizia, interior design e realtà aumentata. E poi gli appuntamenti legati alla cucina, al delivery, alla fotografia, ai cambiamenti climatici.
Lunedì 22 marzo alle 14.30 il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze proporrà un seminario sull’efficienza energetica (che consentirà anche il rilascio di crediti formativi). Giovedì 25 alle ore 18.00 l’Associazione Italia Progettisti d’interni presenterà un webinar gratuito su “interior design & home staging” . Di città e cambiamenti climatici ma anche delle opportunità che Firenze può offrire in tema di smart working, parlerà invece l’assessora all’urbanistica e all’ambiente del Comune di Firenze Cecilia del Re in occasione di un incontro previsto a chiusura della manifestazione domenica 28 marzo alle ore 10.00.

La fiera virturale (e reale) per l’arredamento della casa

Abita è una manifestazione di Sicrea e avrebbe dovuto vedere la luce nel 2020 proprio pochi giorni prima del lockdown e tornerà a essere svolta in presenza nel 2022, per questa edizione si avvale dell’impianto tecnologico messo a punto con la piattaforma Fiera 365 recentemente premiata con il Top of the PID 2020 istituito dal Punto Impresa Digitale delle Camere di Commercio. Con questo riconoscimento il PID ha voluto premiare quelle aziende che hanno avviato un processo di digitalizzazione per la ripartenza post Covid-19.
Abita sarà su www.abitafirenze.it e su www.fiera365.it dal 22 al 28 marzo, inoltre sono previsti appuntamenti quotidiani su Radio Bruno, Radio Stella e Lattemiele.

Ultime notizie