giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Eventi Alfieri, nuova stagione all'insegna del...

Alfieri, nuova stagione all’insegna del cinema indipendente (e di qualità)

Lo Spazio Alfieri di Firenze chiude la stagione autunnale con una serie di successi e, senza fermarsi, presenta i programmi per quella invernale e primaverile.

-

L’avventura del rilancio dello Spazio Alfieri di via dell’Ulivo è stata assai lunga, ma senza dubbio è adesso ricca di successi ed esperienze. La celebre location, infatti, nella conclusa stagione autunnale, ha ottenuto per ben due volte il record nazionale di incassi, registrando più di 7.000 presenze nei soli mesi di ottobre, novembre e dicembre.

I PROGRAMMI. Per l’immediato futuro, ovvero per le stagioni invernale e primaverile, i dirigenti dello Spazio Alfieri hanno pensato di mettere relativamente da parte l’esperienza teatrale. Questo perchè, come spiega Lorenzo Luzzetti del Consorzio Spazio Alfieri, a Firenze esistono già luoghi interamente dedicati al teatro di ricerca e di narrazione, sicuramente più adatti; l’unica cosa che permane nei programmi è il teatro per ragazzi, che ha riscosso molto successo nelle passate stagioni.

TUTTI AL CINEMA. Ci sarà spazio anche per la musica, cercando di organizzare serate “jazz”, genere poco trattato dagli ambienti fiorentini. Il protagonista assoluto, però, sara il cinema: film recenti, film datati, film italiani, film stranieri. L’offerta dello Spazio, curata da Quelli della Compagnia di Fondazione Sistema Toscana insieme al critico Claudio Carabba, è ricca ed eterogenea, per soddisfare tutti i gusti. Rilevante sarà, come spiega Stefania Ippoliti di Fondazione Sistema Toscana la collaborazione con il “Festival dei Popoli”, che già lo scorso anno aveva dato vita ad una retrospettiva del cinema polacco. Con questo metteranno in scena il “mese del documentario”, che avrà inizio domenica prossima e che prevederà la trasmissione di 4 documentari accuratamente selezionati, di cui due italiani e due stranieri (uno canadese e l’altro giapponese). Saranno trasmessi in lingua originale e dotati di sottotitoli e tratteranno tematiche sociali, quali la famiglia e le istituzioni totali (carceri).

I FILM. Saranno inoltre presentati dieci film recenti che tratteranno diversi argomenti: tra i vari, si segnalano “La segretaria dei Beatles”, “Sugar Man” e “Pussy Riot”, ispirato alle recenti vicende delle ribelli russe. Si potrà assistere anche a proiezioni fortemente legate al territorio, anche se, come tendono a sottolineare i dirigendi dello Spazio, “di provinciale non hanno nulla”: dal 30 gennaio al 2 febbraio andrà in scena Centoquaranta – La strage dimenticata, di Manfredi Lucibello, sulla strage del traghetto Moby Prince. Dal 18 al 26 febbraio sarà il turno Per Ulisse di Giovanni Cioni, premiato come miglior lungometraggio, ambientato a Firenze, sulle storie di uomini e donne dal vissuto difficile che frequentano il centro di socializzazione “Progetto Ponterosso”. Protagonisti della nuova stagione anche la rassegna “I Maledetti” del comico Riccardo Pangallo e, tra gli eventi speciali, la proiezione di “Sangue”, il nuovo film di Pippo Delbono, che racconta gli ultimi istanti di vista della madre. Grazie alla collaborazione con le sedi fiorentine della New York University e Stanford University, va di nuovo in scena la rassegna che ha avuto una grande risposta del pubblico straniero a Firenze, Italian Identities. Il cinema racconta gli Italiani, con una programmazione curata dal regista Vito Zagarrio incentrata sul racconto dell’identità italiana, attraverso i film d’autore, cinema mainstream e la commedia italiana degli anni 2000, fra i titoli La grande bellezza di Sorrentino in corsa per gli Oscar 2014.

LA COLLABORAZIONE CON LA PERGOLA. Non finisce qua, però: lo Spazio Alfieri si avvarrà anche di una collaborazione con il Teatro della Pergola. Saranno portate così sul grande schermo dell’Alfieri le interpretazioni di Glauco Mauri, Alessandro Gassmann e Alessandro Haber, protagonisti degli spettacoli in cartellone al Teatro della Pergola.  Per maggiori informazioni, cliccando qui troverete il calendario completo dello Spazio Alfieri.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 524 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Pulizia strade a Firenze: multa sospesa anche a gennaio 2021

A Firenze anche nel 2021 prosegue la sospensione dell'obbligo: non è necessario spostare l'auto in occasione della pulizia strade di Alia

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5 il primo (e forse l'ultimo) provvedimento economico Covid del 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del weekend