domenica, 4 Dicembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiCorri la vita 2022: il...

Corri la vita 2022: il percorso a Firenze e i musei gratis

Tutte le iniziative in programma per "Corri la Vita 2022" a Firenze: mostre e musei gratuiti durante la giornata di domenica 2 ottobre 2022 e un doppio percorso a seconda del grado di difficoltà

-

- Pubblicità -

Domenica 2 ottobre 2022, la città di Firenze ospita la XX edizione di Corri la Vita, con due percorsi differenziati a seconda del grado di difficoltà, tantissime iniziative e musei gratis. Il progetto nasce nel 2003 al fine di raccogliere fondi destinati ad aiutare le donne colpite da tumore al seno finanziando attività che riguardano la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura di questa importante malattia, oltre alla diminuzione delle liste di attesa e al sostegno psicologico. Sarà la presentatrice e showgirl Adriana Volpe la madrina della XX edizione, aprendo così le porte della città al Pinktober, mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno.

Durante tutto l’arco della manifestazione, i partecipanti sono invitati a condividere foto e stories sui canali social utilizzando gli hashtag ufficiali: #corrilavitainitalia, #corrilavita2022, #clv2022 e #corrilavita20 e taggando @corrilavita. Per chi vorrà aiutare il progetto ma non avrà modo di parteciparvi di persona, la t-shirt ufficiale potrà essere recapitata gratuitamente in tutta Italia via corriere. A tal proposito, sarà sufficiente effettuare una donazione minima di 10 euro direttamente dal sito della manifestazione.

Il doppio percorso di “Corri la Vita 2022” tra il centro di Firenze e l’Oltrarno

- Pubblicità -

L’organizzazione di “Corri la Vita 2022” ha studiato due percorsi diversificati per gradi di difficoltà tra il centro storico di Firenze e l’Oltrarno. Il primo, di circa 10,5 km, parte alle ore 09:15 da piazza Vittorio Veneto per poi ritornare, alla fine del percorso, al punto di partenza. Lungo il tragitto, verranno attraversati ponte alla Vittoria, piazza Gaddi, via della Fonderia, Lungarno Santa Rosa, Lungarno Soderini, piazza Nazario Sauro, via dei Serragli, piazza della Calza, piazzale di Porta Romana, viale Machiavelli, via Schiaparelli, via San Leonardo, Costa San Giorgio, Costa Scarpuccia, via Dei Bardi, piazza dei Mozzi, via dei Renai, piazza Demidoff, via dell’Olmo, via San Niccolò, piazza Poggi, Lungarno Serristori, Ponte alle Grazie, via dei Benci, piazza Santa Croce, via Verdi, piazza Salvemini, via dell’Oriuolo, piazza Duomo (giro lato Servi – Ricasoli – Martelli), piazza San Giovanni.

E ancora, dalle ore 9:45 alle ore 11:30, via Roma, piazza della Repubblica, via Strozzi, via Tornabuoni, piazza Santa Trinita, via Tornabuoni, Lungarno Corsini, Lungarno Vespucci, via Curtatone, via Montebello, via Magenta, Corso Italia, pista ciclabile di fianco alla tramvia, piazzale Vittorio Veneto, pista ciclabile di fianco alla tramvia.

- Pubblicità -

Percorso Corri La vita 2022 Firenze

Il secondo itinerario, di circa 6,2 km, sarà invece costellato da una serie di tappe di carattere culturale e attraverserà anche parte dell’Oltrarno per poi tornare verso il punto di partenza passando da Ponte Vecchio. Nel dettaglio, verranno attraversati Ponte alla Vittoria, piazza Gaddi, via della Fonderia, Lungarno Santa Rosa, Lungarno Soderini, Lungarno Guicciardini, piazza Nazario Sauro, via dei Serragli, piazza della Calza, Giardino di Boboli – entrata cancello di fianco ai vigili urbani -, Giardino di Boboli (uscita Bacco), piazza Pitti, via Guicciardini, Ponte Vecchio, via Por Santa Maria, Borgo Santi Apostoli, piazza Santa Trinita, via Tornabuoni, Lungarno Corsini, Lungarno Vespucci, via Curtatone, via Montebello, via Magenta, Corso Italia, pista ciclabile di fianco alla tramvia), fino ad arrivare a piazza Vittorio Veneto. Qui è possibile scaricare il pdf del percorso.

Tutti i musei gratis durante la manifestazione fiorentina di “Corri la Vita”

- Pubblicità -

Domenica 2 ottobre 2022 sarà quindi una grande giornata di solidarietà, sport e cultura: pertanto, come da tradizione, i partecipanti che si saranno precedentemente registrati sul sito di “Corri la Vita”, avranno la possibilità di visitare gratuitamente mostre e musei a Firenze durante tutta la giornata, semplicemente indossando la maglia della manifestazione o esibendo la ricevuta della donazione effettuata. L’iniziativa è a cura di Città Nascosta.

Le mete culturali gratuite per i partecipanti al percorso

Le mete culturali gratuite previste per i partecipanti alla passeggiata di “Corri la Vita 2022” a Firenze, e che si trovano lungo il percorso, sono: il Granaio dell’Abbondanza (piazza del Cestello n.10), il Giardino di Palazzo Antinori di Brindisi (via dei Serragli n.9), il Chiostro e refettorio dell’ex Convento di San Pier Martire in San Felice (piazza San Felice n.6), la Gipsoteca del liceo Artistico di Porta Romana (piazzale di Porta Romana n.9), l’Altana e il primo piano del Palazzo Temple Leader (piazza Pitti n.15), la Società Canottieri di Firenze (lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici n.8), il Palagio di Parte Guelfa (piazza della Parte Guelfa n.1), il Museo Ferragamo (piazza di Santa Trinita n.5r – visitabile dalle ore 10,30) e l’Ex Ospedale San Giovanni di Dio (Borgognissanti n.20).

Mostre e musei gratis a Firenze durante tutta la giornata per chi ha la T-shit di Corri la Vita 2022

I musei aperti e gratis durante la giornata, presentandosi con la maglietta verde dell’edizione in corso o con un regolare certificato d’iscrizione a Corri la Vita 2022, sono: il Conventino Caffè Letterario in via Giano della Bella n.20 (aperto dalle ore 09:00 alle 23:00; visite guidate al complesso e ai laboratori nei seguenti orari: 11:00, 12:00, 15:00 e 16:00 su prenotazione); la Fondazione Scienza e Tecnica in via Giuseppe Giusti n.29 (possibilità di partecipare a due attività del Planetario con operatore alle ore 14:00 e alle 15:30, max 49 persone per ogni fascia oraria, prenotando allo 055 2343723 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00).

E ancora, Palazzo Strozzi con la nuova mostra in corso dal titolo “Olafur Eliasson. Nel tuo tempo”, in piazza Strozzi (accesso gratuito il pomeriggio dalle ore 15:00 alle 19:00, senza prenotazione); Palazzo Medici Riccardi in via Cavour n.3 (dalle ore 09:00 alle 19:00, ultimo ingresso ore 18:00; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, inviando una mail a [email protected] dal 16 settembre fino al 29 settembre entro le 14:00); il Museo Galileo Galilei, in piazza dei Giudici n.1 (dalle ore 09:30 alle 18:00, accesso gratuito per max. 100 partecipanti su prenotazione telefonica al numero 055 265311, entro le ore 17:00 del 23 settembre).

Tra i musei gratis per Corri la Vita 2022 anche il Museo Marino Marini in piazza San Pancrazio (dalle ore 10:00 alle 19:00, ultimo ingresso alle ore 18:00); il Museo Stibbert in via Federico Stibbert n.26 (dalle ore 10:00 alle 18:00, ultimo ingresso alle ore 17:00); il Museo Ferragamo in piazza Santa Trinita 5r (dalle ore 10:30 alle 19:30, ultimo ingresso alle ore 18.30); il Museo Novecento in piazza di Santa Maria Novella n.10 (dalle ore 11:00 alle 20:00, ultimo ingresso alle ore 19:00; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il numero 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13:00/14:00-17:00 dal lunedì al sabato e 09:30-12:30 la domenica).

Proseguiamo con Palazzo Vecchio in piazza della Signoria (dalle ore 09:00 alle ore 19:00, ultimo ingresso alle 18:00; accesso gratuito al Museo di Palazzo Vecchio, la Torre di Arnolfo non è inclusa nel percorso; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il numero 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13:00/14:00-17:00 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica); Museo Bardini in via dei Renai n.37 (h. 11-17, ultimo ingresso alle ore 16; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il call center 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13/14-17 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica).

Anche il Complesso di Santa Maria Novella rientra in questa lista, con la sua sede in piazza della Stazione 4 o piazza Santa Maria Novella, (dalle ore 13:00 alle 15:00; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il numero 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 09:30-13:00/14:00-17:00 dal lunedì al sabato e 09:30-12:30 la domenica. Con la prenotazione, si accederà esclusivamente da piazza della Stazione 4); Forte Belvedere in via di San Leonardo n.1 (dalle ore 10:00 alle 19:00, ultimo ingresso alle ore 18:00. Ingresso libero agli esterni del Forte, non alla mostra in corso); il Museo Gino Bartali in via Chiantigiana n.177 (dalle ore 10:00 alle 16:00, ultimo ingresso alle 15:00); HZero in piazza degli Ottaviani n.2 (dalle ore 12:00 alle 16:00).

E ancora, la Mostra Gucci Garden Archetypes in piazza della Signoria n.10 (dalle ore 09:00 alle 20:00, ingresso gratuito previo prenotazione all’indirizzo [email protected]); il Museo degli Innocenti in piazza della Santissima Annunziata n.13 (dalle ore 11:00 alle 18:00, ultimo ingresso alle ore 17:30; accesso gratuito alla collezione permanente del museo e riduzione sul biglietto della mostra “Bonelli Story”); il Museo Casa di Dante in via Santa Margherita n.1 (dalle ore 13:30 alle 18:00; ultimo ingresso alle ore 17:30; 5 posti disponibili ogni mezz’ora previo prenotazione via e-mail a [email protected] entro sabato 1 ottobre alle ore 13).

E infine, il Complesso di Santa Croce in piazza Santa Croce n.16 (l’Opera di Santa Croce mette a disposizione 130 biglietti gratuiti per i partecipanti alla manifestazione. È necessario prenotare il biglietto online, registrandosi sul portale e inserendo il codice promozionale CV22. L’orario di visita prenotabile online è compreso tra le ore 13.00 e le 16.30).

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -