martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Eventi “Domenica in Chianti” e “A...

“Domenica in Chianti” e “A tema libero”

-

“Domenica in Chianti” prevede, ogni domenica mattina, dei mini-tour alla scoperta di luoghi, non sempre accessibili comunemente, di grande significato storico, culturale, architettonico e paesaggistico, all’interno del territorio chiantigiano della Berardenga.

I percorsi si concludono sempre con la visita ad una storica azienda vitivinicola e la possibilità di degustare prodotti locali. Si va dalla cappella di San Liberato a Curina al Parco di sculture del Chianti, dalla villa di Monaciano al borgo di Scopeto, per finire con un buon bicchiere di vino.
Ad ogni partecipante sarà consegnata la speciale “Chianti Card”, una carta gratuita e non nominativa, con valenza annuale, che offre numerosi vantaggi, sconti ed offerte
La partenza con pulmino di ogni tour è prevista alle ore 9.15 da Castelnuovo, con rientro alle ore 13.30.
Per partecipare è necessario iscriversi entro le ore 12 del venerdì precedente la visita; la quota d’iscrizione è di 8 euro, degustazione inclusa.
 
Per tutti coloro che vogliono conoscere meglio il capoluogo nei suoi aspetti più suggestivi, da quest’anno è nato anche “A tema libero”, per trascorrere un sabato mattina alla scoperta della storia e delle tradizioni del paese.

Tre gli itinerari tematici che permettono un approccio nuovo e sempre diverso: “Terra berardinga”, con visita alla Torre dell’orologio; le vie del centro storico; il Palazzo Comunale; la colonna napoleonica; Villa Chigi Saracini; la bottega di Fabio Zacchei, per scoprire l’antica arte castelnuovina del ferro battuto, e la Fattoria di Felsina, con visita dell’azienda e degustazione di vini.

Il secondo itinerario, “Micat in vertice: la famiglia Chigi Saracini”, prevede la visita all’Oratorio di San Sebastiano; alla Chiesa dei Santi Giusto e Clemente; al Tabernacolo di Maria Santissima del Patrocinio; al parco della Villa Chigi Saracini e alle Fattorie Chigi, con visita delle cantine e degustazione di vini dell’azienda. “Paesaggio e visione”, prevede, infine, una visita al Museo del Paesaggio; a Villa Chigi Saracini; alla Torre dell’orologio e all’associazione Quinquatrus, per incontrare gli artigiani e per conoscere qualcosa delle loro antiche arti.

Come ulteriore attenzione agli ospiti e ai residenti, le brochure di “A tema libero” sono state pensate come piccole guide gratuite.
La quota d’iscrizione per ciascuna visita è di 5 euro, comprese le dimostrazioni artigiane e le degustazioni, da versare al momento della partenza. È opportuno iscriversi entro le 13 del venerdì precedente la visita, che verrà effettuata con un minimo di sei partecipanti.
La partenza è alle ore 9.30 da Piazza Marconi e il rientro è previsto per le ore 13.30.

Per informazioni e prenotazioni di entrambe le iniziative è possibile rivolgersi all’Ufficio turistico di Castelnuovo Berardenga, in Piazza Matteotti 11, chiamando il numero 0577 355500 o scrivendo una e-mail a [email protected] Per info su “Domenica in Chianti” www.domenicainchianti.it. 

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale