martedì, 18 Febbraio 2020
Home Estate Firenze Estate fiorentina Come sarà l’Estate fiorentina 2020?...

Come sarà l’Estate fiorentina 2020? Le anticipazioni

Nonostante sia inverno è già tempo di pensare all'estate: il Comune di Firenze ha presentato le prime novità per la bella stagione 2020. Dai concerti sul "tetto" del Maggio ai nuovi spazi estivi in periferia

-

Più concerti ed eventi sul “tetto” del Teatro del Maggio musicale e più iniziative sotto le stelle alla periferia di Firenze: sono queste le anticipazioni dell’Estate fiorentina 2020. Nonostante sia ancora inverno, Palazzo Vecchio sta lavorando alla nuova edizione della kermesse e c’è già una preview di quello che succederà nelle piazze e nei parchi: confermata la durata di 6 mesi, da maggio fino a ottobre, crescono invece le risorse messe a disposizione dal Comune, 1 milione e 135mila euro distribuiti su tre bandi pubblici per selezionare i progetti che animeranno la città durante la bella stagione.

Concerti e spettacoli nella cavea del Teatro del Maggio

Dopo i concerti dell’anno scorso, l’Estate Fiorentina 2020 punta di nuovo sulla cavea realizzata sopra il Teatro del Maggio musicale fiorentino. “Vogliamo investire in particolare su questo straordinario spazio all’aperto che sarà animato da concerti e altri eventi e che fa parte di un rilancio culturale complessivo del grande parco delle Cascine“, ha spiegato alla stampa l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi. Qui sarà ospitato, tra luglio e le prime settimane di agosto anche un nuovo festival con la direzione artistica di Benedetto Ferrara e organizzato dall’associazione Muse.

Dal piazzale degli Uffizi a Santissima Annunziata, le anticipazioni

Con la bella stagione arriveranno anche 15 tra festival e rassegne di respiro nazionale e internazionale, che non si esauriranno con la fine della kermesse ma torneranno in città anche nei prossimi anni. Il bando pubblico per selezionare queste proposte si è appena concluso ma ci sono le prime anticipazioni sugli appuntamenti dell’Estate fiorentina 2020.

Eventi estate fiorentina
Foto: pagina Facebook Estate Fiorentina

Si va dal cinema nel piazzale degli Uffizi alla danza in Santa Maria Novella, dagli spettacoli nel complesso di Santa Croce ai grandi concerti in piazza Santissima Annunziata fino agli eventi open air sulle più belle terrazze fiorentine. E ancora festival di letteratura, circo contemporaneo e musica: jazz, elettronica, folk, etnica e di strumenti a fiato.

L’Estate fiorentina 2020, eventi anche in periferia

Un secondo bando lanciato dal Comune, che si chiuderà il 27 febbraio, servirà a individuare le associazioni e le società che faranno vivere i vari angoli della città, privilegiando i progetti che riguarderanno location luoghi fuori dal centro.

Oltre alle tante conferme (spiaggetta, piazzale Michelangelo, lungarni, giardini della Fortezza, Parterre e Orticultura, solo per fare qualche nome) Palazzo Vecchio propone come spazi estivi anche nuovi luoghi come piazza Puccini, piazza delle Cure, l’anfiteatro di Ponte a Ema, piazza Pier Vettori, la Montagnola, il parco dell’Argingrosso (per il quale c’è un bando ad hoc), piazza Dalmazia, piazza Ugo di Toscana e molti altre location periferiche.

L’edizione 2020 vuole bissare il successo dell’anno scorso, quando l’Estate fiorentina ha totalizzato oltre un milione di presenze in 6 mesi con un programma di 1400 eventi tra musica, danza, teatro, performance e festival.

Ultime notizie

Incontro con Tomàs Saraceno al cinema Odeon di Firenze

Un documentario e una conversazione aperta al pubblico. Come partecipare all'incontro con l'artista e architetto argentino, protagonista della nuova grande mostra di Palazzo Strozzi

Meyer per amico: gli eventi dell’open day 2020

Cosa non perdere durante la grande festa per bambini dell’ospedale pediatrico di Firenze: magia, sport, personaggi dei cartoon e tanti laboratori. Ingresso gratuito

La bistecca alla fiorentina di Steak Home

Una particolare frollatura e un'esperienza gastronomica dedicata al mondo della ciccia. La nostra recensione su Steak Home di Corso Tintori, dove mangiare una bistecca in compagnia

Gli eventi di Many possible cities alla Manifattura Tabacchi

Arte, musica, incontri e cinema a ingresso gratuito: nell'ex complesso industriale fiorentino torna il festival dedicato al futuro delle nostre città, tra rigenerazione urbana e scelte green