lunedì, 20 Settembre 2021
HomeSezioniEventiG20 agricoltura Firenze, il programma...

G20 agricoltura Firenze, il programma di eventi: musei gratis e mercatini

Visite guidate, attività per bambini, mercati contadini, incontri su cibo, vino e territorio: una selezione degli eventi collaterali in programma a Firenze per il G20 dell'agricoltura

-

Il G20 dell’agricoltura a Firenze non porta in città solo i ministri dei Paesi più industrializzati al mondo, ma anche un ricco programma di eventi e iniziative collaterali aperte a tutti: dalle visite guidate e attività gratis nei musei (Giardino di Boboli, Museo Bardini, Torre San Niccolò per fare qualche esempio) ai mercati contadini fino agli incontri su cibo, vino e territorio.

Cos’è il G20 dell’agricoltura che si svolge a Firenze

Dal 17 al 18 settembre 2021 Firenze ospita il G20 dell’agricoltura. Quest’anno spetta all’Italia la presidenza del G20, la serie di incontri internazionali che riunisce i “grandi” del mondo, ossia le 20 principali economie del pianeta. L’appuntamento fiorentino è incentrato sulla situazione del settore primario, anche in relazione ai mutamenti introdotti dalla pandemia di Covid e dall’emergenza legata ai cambiamenti climatici.

In città si svolgerà la riunione dei ministri dell’Agricoltura dei 20 Paesi più industrializzati al mondo, ma anche una serie di iniziative aperte a tutta la popolazione.

Musei gratis a Firenze per il G20 dell’agricoltura: il programma di eventi e le visite guidate

Dal 13 al 19 settembre 2021 è prevista l’apertura straordinaria e gratuita del Museo Bardini di via dei Renai 37 (tutti i giorni dalle 11 alle 17) e del Forte Belvedere di Firenze, che ospita le due mostre fotografiche della Fondazione Alinari e di Massimo Vitali (dal lunedì al venerdì sono visitabili solo le mostre in orario 16 – 21; sabato e domenica anche il percorso esterno dalle 10 alle 21).

Inoltre l’associazione Mus.E organizza una serie di attività per famiglie, visite guidate e conferenze su prenotazione (inf[email protected]; telefono 055-2768224). Tra queste segnaliamo i tour tematici per giovani e adulti al Museo Bardini (sabato 18 e domenica 19 settembre ore 12), al Forte Belvedere (venerdì e sabato ore 17.30), al Terzo Giardino sotto piazza Poggi (sabato 18 ore 15.30 e 17.00) e su Torre San Niccolò (giovedì, venerdì, sabato e domenica ore 16). Per i bambini tra 6 e 10 anni sono in programma attività al Museo Bardini, sabato 18 e domenica 19 settembre alle ore 11.

visite guidate firenze musei gratis 17-18-19 settembre G20
Il Terzo Giardino di Firenze, uno dei luoghi interessati dagli eventi collaterali del G20 dell’agricoltura di Firenze

Giardino di Boboli e parco di Villa Bardini

Nel programma di eventi collaterali del G20 a Firenze, le Gallerie degli Uffizi promuovono le visite guidate gratuite “Boboli Giardino Letterario”, un tour alla scoperta del parco attraverso le parole ed opere degli scrittori e degli artisti che hanno tratto ispirazione da questo scrigno verde. Ecco le date: martedì 14, giovedì 16 (in inglese) e venerdì 17 settembre, sempre alle ore 10. Prenotazione obbligatoria via mail all’indirizzo [email protected]

La Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron invece spalanca le porte di Villa Bardini, sabato 18 e domenica 19 settembre dalle 10 alle 13 per l’attività per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni “Seminiamo Teatro” di Venti Lucenti, prova aperta di teatro, drammatizzazione, mimo con piante aromatiche. Info e prenotazioni: [email protected], cell. 3389109878.

Installazioni verdi e mercatini in piazza: gli eventi per il G20 dell’agricoltura a Firenze

Strade e piazze di Firenze si colorano di verde in occasione del G20 dell’agricoltura. Piazza Duomo, dal 13 al 19 settembre, ospita un percorso green in collaborazione con la Regione Toscana. Inoltre sono in programma due mercatini di prodotti agricoli, curati dalla principali associazioni di categoria dei coltivatori toscani.

In piazza Santa Croce, da giovedì 16 a domenica 19 settembre un grande farmers market allestito da Coldiretti, con prodotti a km 0, street food, fattoria didattica, incontri e cuochi contadini. La Copagri, Confederazione di produttori agricoli, sarà presente con i suoi associati in piazza della Repubblica, dal 16 al 18 settembre, per mettere in mostra le eccellenze del sistema agroalimentare italiano. Infine sabato 18 settembre sarà inaugurato un nuovo mercato contadino biologico e a km 0 a Firenze, in piazza Poggi, sotto Torre San Niccolò.

Gli incontri e la piattaforma per donare alberi da frutto o un’oliveta

Numerosi gli incontri tecnico-scientifici organizzati fino al 15 settembre dall’Accademia dei Georgofili (qui il programma). Nutrito infine il calendario di appuntamenti promossi dall’associazione “Le donne del vino” fino al 14 settembre, nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, dove tutti i giorni si può vedere la mostra di Elisabetta Rogai Enoarte (9.00-19.00). Sul sito del Comune di Firenze si trova il programma dettagliato di tutti gli eventi collaterali al G20 dell’agricoltura.

Infine venerdì 17 e sabato 18 settembre saranno inaugurati alcuni apiari, all’Abbazia di San Miniato al Monte e nel parco di Villa Favard, mentre domenica 19 il Comune di Firenze – in occasione degli eventi del G20 dell’agricoltura 2021 – lancerà due iniziative online chiamate “Dona un frutto” e “Adotta un’oliveta”, che permetteranno ai cittadini di donare un albero da frutto alla città o prendersi cura di un’oliveta.

Ultime notizie